Breaking News
  • Calciomercato Roma, papà Zaniolo e il retroscena sull'affare Nainggolan con l'Inter
    © Getty Images

Calciomercato Roma, papà Zaniolo e il retroscena sull'affare Nainggolan con l'Inter

Il racconto di papà Igor: "A 19 anni mi ha già stracciato"

CALCIOMERCATO ROMA PAPÀ ZANIOLO AFFARE NAINGGOLAN INTER / Roma o Inter: chi ha fatto l'affare? L'esplosione del giovanissimo Niccolò Zaniolo in giallorosso, arrivato in estate insieme a Santon dall'Inter nell'ambito dell'operazione che ha portato Nainggolan a Milano, ha acceso la discussione su quella che è stata una delle operazioni più calde nel mercato estivo della Serie A.

Per tutte le news di mercato: clicca qui!

A parlare dell'affare, svelando anche un retroscena, è il papà di Nicolò, l'ex calciatore Igor Zaniolo, che ai microfoni di 'Cosenzachannel.it' racconta: "Chi ci ha guadagnato? Credo un po’ ciascuna anche se con il senno di poi è sempre più facile parlare! La Roma aveva posto il veto che se Niccolò non fosse andato nella Capitale, Nainggolan non si sarebbe trasferito a Milano. L’Inter pertanto è stata un po' messa alle corde! Poi, fattore non di poco conto, Spalletti voleva fortemente il giocatore belga, quindi i nerazzurri sono stati costretti a dire di sì".

Inevitabile, in chiusura, un paragone: "Cosa ha preso da me? Io era un agonista, mio figlio è un atleta, sicuramente è molto più bravo e forte di me, ha molto più estro e tecnica ma ha la mia stessa voglia di conquistare il pallone quando ne ha il possesso l’avversario e tanta tanta voglia di correre. Ma diciamo la verità: c’è poco da confrontare perché lui a 19 anni mi ha già stracciato. Già ai miei tempi qualcosa iniziava a cambiare, per come è il calcio oggi se non sei al top a livello sia fisico che mentale non puoi percorrere determinati palcoscenici".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)