Breaking News
  • Leicester, l'aneddoto di Ranieri su Srivaddhanaprabha
    © Getty Images

Leicester, l'aneddoto di Ranieri su Srivaddhanaprabha

L'esperto allenatore è tornato sulla tragica morte del presidente

LEICESTER RANIERI / Presente al 'King Power Stadium' in occasione del match tra Leicester e Burnley, terminato a reti inviolate, Claudio Ranieri ha commentato il saluto che i tifosi inglesi hanno riservato ai familiari di Vichai Srivaddhanaprabha, presidente morto in tragiche circostanze poche settimane fa: "E' stata una giornata particolare, io fui invitato già una settimana fa. E' stato veramente toccante.

Io ricorderò sempre un uomo col sorriso sulle labbra, un uomo positivo che dava sempre la carica - le sue parole a 'Sky Sport' - Lui veniva e sdrammatizzava sempre tutto, è stata una persona importantissima per la squadra. Adesso vedremo come si continuerà, il figlio bravo ma il padre teneva in mano tutto l'impero. Coinvolgimento nella vicenda? Credo che ha toccato un po' tutta l'Inghilterra, che in queste cose si compatta ancora di più. Un aneddoto? Ce ne sono tanti. Ricordo quando ho compiuto gli anni qui: negli spogliatoi veniva dieci minuti prima di entrare in campo con una torta immensa e faceva cantare 'happy birthday' a tutta la squadra. Pensavo 'in Italia qundo potrà succedere una roba del genere?' Mai!".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)