Breaking News
  • Calciomercato Juventus, 'assist' Solari per Isco. Spunta anche il Napoli?
    © Getty Images

Calciomercato Juventus, 'assist' Solari per Isco. Spunta anche il Napoli?

Il tecnico verso la permanenza ed il centrocampista diventa già un 'caso'

CALCIOMERCATO JUVENTUS NAPOLI SOLARI ISCO / Occhio al 'caso Isco', scrivono in Spagna. Il cambio in panchina con Santiago Solari al posto di Julen Lopetegui ha portato ad uno sconvolgimento nelle gerarchie del RealMadrid e tra i primi a farne le spese c'è il centrocampista classe '92, scavalcato da Ceballos e Vinicius nelle prime uscite con il tecnico argentino alla guida delle 'Merengues'. Nonostante l'operazione all'appendicite agli inizi di ottobre, Isco era stato completamente recuperato già da Lopetegui che appena ha potuto lo ha schierato titolare e per tutti i 90'. Con Solari lo scenario è cambiato e le quotazioni della permanenza dell'allenatore sono in netto rialzo dopo le tre nette vittorie in altrettante gare disputare.

La rivoluzione estiva che sta programmando il presidente Florentino Perez, dunque, potrebbe poggiare le basi sulla cessione anche di un pezzo pregiato come Isco.

 Tutte le ultime news di calcio e calciomercato le trovi a questo link.

Calciomercato Juventus e Napoli, Isco con i soldi di Dybala e Koulibaly

E le big di Serie A si faranno trovare pronte. In particolare la Juventus, che è da tempo sulle tracce del giocatore, un vero e proprio pallino del tecnico Massimiliano Allegri. In caso di addio di Paulo Dybala, il nome che circola con più insistenza in orbita bianconera è quello di James Rodriguez ma l'eventuale possibilità di arrivare ad Isco verrebbe attentamente presa in considerazione. Occhio però anche alla suggestione Napoli, grazie soprattuto al feeling col tecnico Carlo Ancelotti che ai tempi del Real ha puntato fortissimo su Isco (in campo 107 volte su 116 partite). Operazione piuttosto onerosa per le casse azzurre, ma che potrebbe essere finanziata con la cessione di Kalidou Koulibaly che, se proprio dovrà avvenire, non sarà per meno di 100 milioni di euro.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)