Breaking News
  • PSG, retroscena Dani Alves: "Era tutto fatto con il City, ecco i motivi del ripensamento"
    © Getty Images

PSG, retroscena Dani Alves: "Era tutto fatto con il City, ecco i motivi del ripensamento"

L'ex terzino della Juventus ha svelato i motivi del suo mancato approdo a Manchester

PSG RETROSCENA DANI ALVES MANCHESTER CITY / Retroscena Dani Alves. Intervistato ai microfoni di 'Sky Sports', il terzino del Paris Saint Germain ha rivelato: "Dopo l'esperienza alla Juventus ho ricevuto una proposta da parte del  Manchester City. L'ho valutata ed ero pronto ad accettare.

Pep (Guardiola, ndr) conosceva le mie intenzioni, gli parlai, volevo tornare a lavorare con lui e il suo staff. Insomma, era tutto fatto, ma alla fine ho preferito non accettarla per motivi familiari". Parole d'amore, poi, nei confronti di Guardiola: "Tutti sanno la stima che nutro nei suoi confronti e quanto abbia contribuito a farmi crescere come calciatore. È il migliore con il quale abbia mai lavorato. Essere allenato da lui era meglio di fare sesso".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)