Breaking News
  • Cagliari-Bologna, Maran: "Non pensiamo alle critiche, i risultati ci daranno ragione"
    © Getty Images

Cagliari-Bologna, Maran: "Non pensiamo alle critiche, i risultati ci daranno ragione"

L'allenatore del club sardo ha parlato in conferenza stampa

BOLOGNA CAGLIARI CONFERENZA MARAN / Cagliari alla ricerca della prima vittoria stagionale tra le mura amiche della 'Sardegna Arena'. Rolando Maran ha presentato la sfida contro il Bologna in conferenza stampa: "Domani serviranno testa, gambe e spirito di sacrificio. I ragazzi si sono allenati bene e nonostante i risultati delle partite dicano il contrario, io continuo a puntare sul Cagliari. Abbiamo dimostrato sul campo che siamo sulla strada giusta, ma se non abbiamo fatto risultato è solo per demerito nostro. Tra Lykogiannis, Padoin e Faragò ho voluto dare una chance a tutti.

Anche il fatto di riavere Ceppitelli è una buona cosa". Sul Bologna: "Sono nel loro momento migliore, vengono da due risultati importanti ma noi dobbiamo avere la mente sgombra e dobbiamo solo concentrarci su noi stessi. Ovviamente loro hanno un'alta autostima ma noi dobbiamo continuare a fare bene come sappiamo". L'unico obiettivo, dunque, è la vittoria: "Le critiche ci stanno, fanno parte del gioco, ma non ci devono sfiorare. Domani servirà una grande prestazione e dovremo vincere. Ma non deve essere il nostro chiodo fisso, magari dopo ne vinceremo dieci di seguito. La nostra volontâ è fare una grande prestazione e vincere, per noi e per i tifosi che ci stanno sempre vicini e ci sostengono".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)