Breaking News
  • Fiorentina-Atalanta, Pioli attacca ancora Gasperini! E sull'Inter...
    © Getty Images

Fiorentina-Atalanta, Pioli attacca ancora Gasperini! E sull'Inter...

Continuano i veleni dopo la gara del 'Franchi' in cui l'Atalanta ha fortemente contestato il penalty concesso per fallo su Chiesa

FIORENTINA ATALANTA PIOLI RIGORE GASPERINI / Non un periodo 'fortunato' per la Fiorentina che quando incontra il nerazzurro accende la polemica. Dopo le proteste per la conduzione di gara di Mazzoleni nella gara con l'Inter a 'San Siro' martedì scorso, nella giornata di ieri i ruoli si invertono ed è l'Atalanta a contestare il rigore concesso ai viola per fallo su Chiesa nella vittoria dei toscani. Intervistato da 'Radio Anch'io Sport', l'allenatore della Fiorentina Stefano Pioli però non ci sta e replica: "L'arbitro ha visto così, ha pensato di non usare il Var perché era convinto ci fosse rigore netto. Ho contestato gli episodi di Milano perché il Var non è stato utilizzato.

Il Var deve intervenire quando l'errore è evidente, se ieri non l'hanno fatto è perché non l'hanno ritenuto evidente. Ieri l'arbitro ha visto il rigore, si è consultato sicuramente con il Var e se non sono intervenuti è perché l'hanno considerato rigore punto e basta. Ci hanno spiegato in estate che si è voluto dare più centralità all'arbitro in campo, il Var interviene solo quando la decisione dell’arbitro è ovviamente diversa. È questo che ho contestato a Milano, perché non era così ovvio il tocco di polpastrello di Hugo per far cambiare la decisione dell'arbitro che non aveva dato rigore”.

Pioli, poi, alza il tono in risposta al tecnico dell'Atalanta Gasperini che ha attaccato Chiesa a fine gara: "Devo dire che onestamente io non mi permetto mai di parlare di calciatori avversari e preferirei che anche gli avversari non si permettessero. Chiesa è un giocatore forte, subisce molti falli ma sta reggendo. Essendo molto giovane non potrà che crescere ulteriormente".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)