Breaking News
  • Inter-Parma, D'Aversa mette pressione a Spalletti
    © Getty Images

Inter-Parma, D'Aversa mette pressione a Spalletti

Il tecnico ducale considera i nerazzurri l'anti-Juve

INTER PARMA D'AVERSA / Conferenza stampa per Roberto D'Aversa che ha parlato alla vigilia di Inter-Parma: "Se scendiamo in campo con determinazione possiamo competere e ottenere risultati, ma le prime tre gare ci dicono anche che possiamo migliorare: sotto l’aspetto dei punti ci manca qualcosa perché evidentemente dobbiamo limare quegli errori che ci sono costati punti che possono risultare importanti". 

INTER - Il tecnico ducale non ha dubbi: "Giochiamo contro una squadra costruita per competere con la Juventus, in uno degli stadi più belli d'Italia. A differenza della gara contro la Juventus non c'è il fattore campo a nostro favore, dobbiamo dunque essere bravi a stare in partita". 

SINGOLI - "Su Di Gaudio si è scritto che ha avuto problematiche fisiche, invece ha ricevuto un permesso per una situazione familiare.

Bisogna valutare chi è rientrato in settimana: Sierralta si è allenato solo ieri perché rientrato mercoledì sera. Vanno considerati tanti aspetti, la maggior parte della formazione è quella già vista contro la Juve, sia perché si è fatto bene, sia perché la condizione di qualcuno è cresciuta. Ciciretti si è allenato gli ultimi due giorni con la squadra: è convocato e disponibile

INFORTUNI INTER - "Se non c'è Icardi ci sarà un altro al suo posto, loro hanno grande potenziale in una rosa costruita per competere contro la Juventus, guai a pensare che si tratti di un impegno più semplice per una loro assenza. Si cerca sempre di preparare al meglio la gara, quel che conta è l'interpretazione, mi auguro di vedere la stessa personalità e determinazione viste contro la Juve: l'Inter è brava a venirti a pressare, a maggior ragione dovremo essere tecnicamente puliti e sbagliare il meno possibile".

 

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)