Breaking News
  • Juventus, Allegri in Premier: le due destinazioni possibili
    © Getty Images

Juventus, Allegri in Premier: le due destinazioni possibili

Il tecnico toscano ha le caratteristiche ideali per il campionato inglese: Manchester United e Tottenham i club interessati

JUVENTUS ALLEGRI PREMIER LEAGUE / Il futuro di Massimiliano Allegri? In Premier League: ne è convinto Kevin-Prince Boateng che domenica affronterà la Juventus con il suo Sassuolo. L'attaccante ghanese non è andato molto lontano dalla possibile realtà, visto che un'esperienza all'estero - quando sarà arrivata al capolinea l'avventura in bianconero - è nei desideri dell'allenatore toscano.

Lo stile di Allegri e il suo modo di vedere il calcio sembrano calzare a pennello al calcio inglese: ma quali sarebbero le possibili destinazioni? 

Calciomercato Juventus, Manchester United o Tottenham per Allegri

Sicuramente il Manchester United, dove la posizione di Mourinho è già in bilico: lo Special One potrebbe arrivare a fine stagione, ma in estate un cambio, salvo risultati straordinari, è più che probabile. Allegri sarebbe il profilo ideale per rilanciare i 'Red Devils' che dopo Ferguson non sono riusciti a trovare la guida tecnica giusta. Da Manchester a Londra, dove il Tottenham potrebbe scegliere proprio l'allenatore della Juventus in caso di addio di Pochettino: il manager argentino è anche tra i suoi possibili sostituti in bianconero con il connazionale Simeone. Loro, insieme a Zidane che è subito balzato in pole tra i successori alla guida della Juventus dopo l'addio al Real Madrid. La stessa squadra spagnola che ha provato la scorsa primavera, insieme all'Arsenal, a 'strappare' Allegri alla Juventus: un doppio buco nell'acqua, ma quando arriverà il momento dell'addio per il tecnico toscano la destinazione più probabile sarà l'estero, con la Premier League cerchiata in rosso. 

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)