Breaking News
  • PAGELLE E TABELLINO DI FRANCIA-CROAZIA: Griezmann & Pogba, Francia campione
    © Getty Images

PAGELLE E TABELLINO DI FRANCIA-CROAZIA: Griezmann & Pogba, Francia campione

I transalpini superano la Croazia, guidati dalle super prestazioni di 'Grizou' e dall'ex giocatore della Juventus

PAGELLE E TABELLINO FRANCIA CROAZIA/ La Francia è campione del mondo. Secondo titolo per i transalpini, che superano la Croazia con un pirotecnico 4-2. Nel primo tempo, meglio la Croazia, ma prima un'autorete poi il rigore di Griezmann, sono troppo anche per la rete di Perisic. Nella ripresa la Francia accelera e trova due gol in fila. Barlumi di speranza per i balcanici quando Lloris regala una rete a Mandzukic, ma non è abbastanza per riacciuffare il match.

FRANCIA

Lloris 5,5 - Compie un super intervento su Rebic all'inizio del secondo tempo. Sempre bravo nelle uscite e nelle prese a terra. Poi ha un black out e fa il Karius della situazione, regalando la rete a Mandzukic.

Pavard 5,5 - Soffre molto contro un Perisic incontenibile. Un po' meglio in fase di impostazione.

Varane 6,5 - Velocità e fisico, il centrale difensivo del Real Madrid gioca con attenzione e chiude quasi tutte le incursioni che arrivano nella sua zona.

Umtiti 6 - Rischia tantissimo nel primo tempo con qualche appoggio a metà strada. E' comunque attento nelle chiusure e nelle coperture preventive.

Hernandez 6,5 - Lotta con Perisic e Rebic, ingaggiando duelli tutti fisici. A dispetto dei pronostici, riesce a tener botta ed è anche propositivo.

Pogba 7,5 - Simbolo di strapotere fisico. E' devastante nei contrasti e le sue aperture danno sempre il là ad azioni pericolose, come nel caso di quella conclusa col suo sinistro a giro, che è valso il 3-1.

Kanté 5 - Sbaglia molto, soprattutto nel gioco corto. Nel primo tempo compensa con qualche chiusura, ma nella ripresa è totalmente assente e viene sostituito. Dal 55' N'Zonzi 6 - Solido, senza sbavature.

Matuidi 6 - Poco lucido in alcune occasioni, ma è solido ed efficace in fase d'interdizione. Dal 73' Tolisso 6 - Venti minuti di grinta e corsa, si butta su tutti i palloni.

Mbappé 7 - Quando parte, Strinic può solo restare a guardare, anche Vida può fare poco sul talento del PSG. Mette la ciliegina sulla torta con una staffilata che trafigge Subasic.

Griezmann 7,5 - Con grande freddezza trasforma il rigore del secondo vantaggio. Ha meriti anche nel primo gol: calcia una punizione velenosa che porta Mandzukic all'autorete.

Giroud 5,5 - Poco coinvolto nel match, quando gioca il pallone crea sempre qualcosa, ma ne tocca pochissimi. Dall'81' Fekir S.V.

CT. Deschamps 7 - Sarà anche descritto come allenatore fortunato, ma i risultati parlano per lui. La Francia è campione del Mondo dopo 20 anni, dopo che l'ultimo ad alzare la coppa fu proprio lui.

CROAZIA

Subasic 5 - Poteva fare qualcosa in più sulla rete di Pogba, ma viene preso in controtempo e non riesce ad arrivare sul pallone.

Colpevole anche sul gol di Mbappé

Vrsaljko 5,5 - Si limita al compitino, soprattutto in fase d'impostazione, ma una gara di ordinaria amministrazione non basta nella finale mondiale.

Lovren 5,5 - Le sue dichiarazioni nel post partita con l'Inghilterra hanno generato molte aspettative, e non tutte sono state rispettate. Lento sulle incursioni centrali di Griezmann e Pogba. Solido nel gioco aereo.

Vida 6 - Il più 'avventuriero' della coppia croata. Esce spesso in anticipo sugli accenni di ripartenza della Francia, rischia ma è efficace.

Strinic 5 - Qualche spunto, ma troppa sofferenza contro Mbappé che lo salta sistematicamente. Dall'82' Pjaca S.V.

Modric 6 - Si vede poco, ma smista moltissimi palloni nella zona nevralgica del campo. Non riesce ad arrivare alla conclusione.

Brozovic 6 - Si piazza davanti alla difesa e detta ordine nella manovra croata, non male. Si prodiga anche in fase di recupero palla.

Rakitic 6,5 - Uno dei migliori della sua squadra. E' il centrocampista che arriva più spesso al tiro e cerca sempre di triangolare con gli avanti della sua squadra.

Rebic 5,5 - Un tiro molto pericoloso e poco più. Alla Croazia stasera è mancato il Rebic indiavolato delle battute precedenti del mondiale. Dal 71' Kramaric 6 - Il dodicesimo uomo della squadra di Dalic, si propone molto, buttando diversi cross nella mischia.

Mandzukic 6 - Ha grossi limiti dal punto di vista qualitativo, ma questo ormai è più che appurato. Sfortunato nello spizzare la palla che vale il primo vantaggio della Francia, poi è molto reattivo sullo svarione di Lloris.

Perisic 6,5 - Fa e disfa a suo piacimento. Sigla un super gol per il pareggio, poi è ingenuo, e anche un po' sfortunato, nel toccare la palla di mano. Le sue accelerazioni sono comunque l'arma più pericolosa della Croazia.

CT. Dalic 6,5 - Questa gara non cancella il grande cammino della sua squadra e la bravura nelle mosse tattiche, come quella di schierare Brozovic playmaker, liberando da obblighi inutili Rakitic e Modric.

ARBITRO: Pitana (ARG) 6,5 - Solito arbitraggio impeccabile. Riflette molto sull'on field review per il penalty alla Francia, ma alla fine prende la decisione corretta.

TABELLINO

Francia-Croazia 4-2

Francia(4-3-2-1): Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Hernandez; Pogba, Kanté (Dal 55' Nzonzi), Matuidi (Dal 73' Tolisso); Mbappé, Griezmann; Giroud (Dall'81' Fekir). CT. Deschamps

Croazia(4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Strinic (Dall'82' Pjaca); Rakitic, Brozovic; Rebic (Dal 71' Kramaric), Modric, Perisic; Mandzukic. CT. Dalic

Arbitro: Pitana (ARG)  

Marcatori: 18' Mandzukic A (F), 28' Perisic (C), 38' Griezmann R (F), 59' Pogba (F), 65' Mbappé (F), 69' Mandzukic (C)

Ammoniti: 27' Kanté (F), 41' Hernandez (F), 90' Vrsaljko (C)

Espulsi:

 

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)