Breaking News
  • Roma, Monchi risponde a Sabatini su Alisson: "Magari sa meglio di me il suo futuro"
    © Getty Images

Roma, Monchi risponde a Sabatini su Alisson: "Magari sa meglio di me il suo futuro"

Il direttore sportivo giallorosso si è detto anche fiducioso sul rinnovo di Florenzi, mentre Ziyech sembra adesso più lontano

CALCIOMERCATO ROMA MONCHI ALISSON SABATINI FLORENZI RINNOVO ZIYECH - Continua a tenere banco in casa Roma il futuro di Alisson. Con Courtois diretto verso il Real Madrid, il Chelsea di Sarri sembra il club in pole position per strappare il brasiliano ai giallorossi. E questa mattina l'ex direttore sportivo capitolino Walter Sabatini ha detto la sua sulla questione, 'piazzando' l'estremo difensore proprio ai 'Blues'. E la risposta di Monchi, attuale uomo mercato della Roma, non si è fatta attendere: "Ho letto quello che ha detto Sabatini - le sue parole in conferenza stampa durante la presentazione di Mirante e Santon - Scherzando un po', visto che lui l'ha portato qui, magari sa meglio di me quello che dice il mercato.

Ma a volte l'informazione che circola non è quella reale, non c'è nessuna novità su Alisson. La volontà di vendere Alisson dipende dalla Roma, che valuta sempre quello che arriva e decide prima di tutto per il bene della società. Io non voglio parlare di sostituti, perché penso ancora che Alisson non parta. Se arriverà il momento, ci penseremo".

Altro argomento caldo, è il rinnovo di contratto di Alessandro Florenzi, attualmente in scadenza nel 2019: "I contatti con Lucci (agente dei Florenzi, ndr) sono più frequenti e anche io sono un po' più fiducioso rispetto all'ultima volta. Ma ancora manca qualcosa. C'è bisogno ancora di lavorare". Infine, si parla anche di Ziyech dell'Ajax con il quale da tempo c'è un accordo di massima: "Sono nove gli interni di centrocampo a disposizione, non sono contento, di più, di quello che abbiamo. In questo ruolo dobbiamo solo capire chi è più forte tra quelli che abbiamo".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)