Breaking News
  • Calciomercato Juventus, la nuova sfida di Ronaldo: quanti record da battere
    © Getty Images
  • Calciomercato Juventus, la nuova sfida di Ronaldo: quanti record da battere
    © Getty Images

Calciomercato Juventus, la nuova sfida di Ronaldo: quanti record da battere

Dalle 36 reti di Gonzalo Higuain ai gol di Shevchenko al primo anno in A: CR7 è pronto a batterli tutti

CALCIOMERCATO JUVENTUS CRISTIANO RONALDO/ Dal 19 Agosto, per Cristiano Ronaldo inizierà una nuova avventura con la maglia della Juventus. La Serie A è pronta ad accogliere il colpo del calciomercato 2018, l'asso portoghese che potrebbe infrangere tre record storici. Il primo è quello di Gonzalo Higuain, che con la maglia del Napoli nella stagione 2015/2016, ha totalizzato 36 gol in 35 presenze. Un'impresa assoluta per un campionato come quello nostrano, noto per la sua solidità difensiva, simile alle storiche 33 realizzazioni di Angelillo in 33 gare, con una media reti di 0,97 considerando le 34 reti complessive del torneo a 18 squade. Ma CR7 ha tutte le doti e i numeri per provare a superare i due argentini. Basti pensare ai 48 gol realizzati ne 'La Liga' 2014/2015, sempre collezionando 35 presenze. Non solo, nell'annata 2010/2011 e in quella successiva, Cristiano Ronaldo ha totalizzato 40 reti nella prima e 46 nella seconda.

Numeri da capogiro per l'attaccante lusitano che però, nell'ultima stagione, visto il turnover di Zidane, ha realizzato 'solo' 26 gol in 27 presenze.

Calciomercato Juventus, Maradona, Ronaldo 'il fenomeno' e Shevchenko: i record nel mirino di Ronaldo

Altri due record hanno un peso specifico altissimo a livello personale e di conseguenza di squadra: vincere uno scudetto alla prima stagione nella massima serie italiana. Impresa che non è riuscita agli altri due campionissimi che hanno calcato i campi del bel paese: Ronaldo Luis Nazario De Lima in arte Ronaldo e Diego Armando Maradona. La prima stagione del fenomeno coincise con un secondo posto, a pochi punti dalla Juventus. La consolazione per l'Inter e per il brasiliano arrivò dalla vittoria della Coppa UEFA ai danni della Lazio. El pibe de oro invece, alla prima annata in A, non si avvicinò molto al tricolore, il suo Napoli si piazzò infatti ottavo, nonostante le sue 14 reti in 30 presenze. CR7 potrebbe dunque essere il primo in questa miniclassifica, aiutato anche dalle recenti stagioni della Juventus, nelle quali i bianconeri hanno vinto 7 scudetti consecutivi. Un altro primato da superare è quello delle 24 reti siglate da Shevchenko alla sua prima stagione al Milan, 1999/2000, un record per un giocatore straniero, avvalorato anche dal fatto che la Serie A fosse a 18 squadre rispetto alle 20 attuali.

Giorgio Trobbiani

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)