Breaking News
  • Calciomercato Roma, Monchi: "Su Alisson nessuno mi crede"
    © Getty Images

Calciomercato Roma, Monchi: "Su Alisson nessuno mi crede"

Il direttore sportivo giallorosso ha parlato anche di Berardi e Ziyech

CALCIOMERCATO ROMA MONCHI / Ancora una conferenza stampa per la Roma: dopo Coric e Bianda, è la volta di Marcano. Al fianco del difensore spagnolo come al solito il direttore sportivo Monchi che ha risposto anche alle domande sugli argomenti caldi di calciomercato, da Alisson, ambito da Real Madrid e Chelsea, alle trattative per Berardi e Ziyech: "Quante possibilità ci sono che Alisson resti alla Roma? La stessa che hanno Manolas, Dzeko, Pellegrini, tutti quelli per cui non abbiamo offerte. So che voi non mi credete: ma non mi è arrivata nessuna offerta.

Se arriverà, faremo lo stesso di altri giocatori: valutiamo e decidiamo. Ma oggi stiamo aspettando che Alisson recuperi dallo sforzo mondiale e ritorni con la forza sufficiente per fare una stagione almeno importante come quella dello scorso anno, magari di più". 

MONCHI SU ZIYECH E BERARDI - "Come ho detto sabato guardiamo al mercato. La Roma è una grande squadra e un grande club deve guardare al mercato fino alla fine. Mancano ancora quaranta giorni, dire Ziyech o Berardi sempre che il direttore sportivo è un po' scarso. Noi stiamo cercando tante cose perché abbiamo iniziato a lavorare adesso e questo è il momento di capire se c'è qualcosa da migliorare. Ma non sono così pochi i nomi che stanno nella mia testa". 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)