Breaking News
  • Roma, Marcano: "C'erano altri club, mi ha convinto il progetto sportivo"
    © Getty Images

Roma, Marcano: "C'erano altri club, mi ha convinto il progetto sportivo"

La presentazione del difensore spagnolo

ROMA MARCANO / Conferenza stampa di presentazione per Ivan Marcano, neo-difensore della Roma. Il difensore spagnolo, insieme al direttore sportivo Monchi, ha parlato in conferenza stampa: 

MARCANO - "Sono qui perché la Roma mi ha offerto il progetto sportivo migliore. Avevo altre possibilità, compreso rimanere al Porto, ma ho deciso di fare questo passo".

MARCANO SU NUOVI COMPAGNI - "Sto procedendo per gradi: sto imparando la lingua, stoconoscendo i nuovi compagni. Credo che questo sia un buon gruppo e un'ottima base per fare una grande stagione". 

MONCHI SU MARCANO - "Marcano può assicurare l'ìesperienza di calciatore che è stato per anni al massimo livello. Maturità, qualità tecnica, tante cose che lui può dare alla squadra. Penso anche che è un completamente perfetto rispetto a quello che già abbiamo". 

MONCHI SU TRATTATIVA MARCANO - "Non è stata difficile perchè la sua voglia di venire qui è stata importante. Dopo il primo appuntamento tutto è stato più facile. C'era la possibilità di restare al Porto, ma il progetto sportivo proposto è stato importante per la scelta che ha fatto". 

MARCANO SU CHAMPIONS - "La Roma è reduce da una grande stagione in Champions, con l'eliminazione del Barcellona.

Sarà difficile ripetere quel risultato, ma cercherò di dare il mio contributo per ripetere i risultati della scorsa stagione". 

MARCANO SU CONCORRENZA - "C'è concorrenza come in tutti i grandi club: il mio obiettivo è lottare per un posto e dare una mano a squadra ed allenatore". 

Roma, Marcano si presenta: "Servirà costanza di rendimento"

MONCHI SU DIFENSORI CENTRALI - "Sei difensori centrali in rosa? Stiamo iniziando a lavorare, forse siamo troppi ma dobbiamo aspettare un po', capire cosa vuole Di Francesco. Ho sempre avuto in testa che più difensore ci sono, meglio è: in una stagione lunga avere la possibilità di disporre di tanti difensori non è un problema. Ma dobbiamo aspettare un po', vedere se Di Francesco è contento così o vuole che qualcuno esce". 

MARCANO SU COPPIA CON MANOLAS - "Non so quale sarà la coppia del futuro, deciderà il mister, noi abbiamo tutti la stessa voglia di lavorare duro". 

MONCHI SU KARSDORP - "E' arrivato ad un buon livello fisico, ha voglia di giocare. Aspettiamo che il prima possibile possa tornare in campo per giocare. Sta allo stesso livello dei compagni, per noi è un acquisto importante, è il nostro undicesimo acquisto: lo abbiamo preso lo scorso anno con tanta fiducia, convinti che fosse un calciatore forte, purtroppo l'infortunio non lo ha fatto giocare. Credo che lo scorso anno servirà a farlo arrivare ora con più forza". 

MARCANO SU OBIETTIVI - "In Champions League ho visto sfide molto equilibrate e con tanti gol. Alla Roma sono mancati 5 minuti nella sfida di andata e 5 in quella di ritorno. Servirà costanza di rendimento, lavoreremo su quello". 

MONCHI SU SFIDA JUVENTUS - "Il lavoro è sempre la soluzione per tutto. Non credo in altre strade per arrivare al successo. Quest'anno abbiamo fatto una scelta importante ma rischioso, provare ad avere la rosa più presto possibile in modo da lavorare subito forte. Alla fine c'è il campo: due squadre sono arrivate sopra di noi lo scorso anno e dobbiamo fare di tutto per superarle. Il lavoro mi sembra la strada più importante". 

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)