Breaking News
  • VIDEO CM.IT - Juventus, Emre Can si presenta: "Cristiano Ronaldo? Sarebbe grandioso!"
    © Getty Images

VIDEO CM.IT - Juventus, Emre Can si presenta: "Cristiano Ronaldo? Sarebbe grandioso!"

Calciomercato.it ha seguito in tempo reale la conferenza stampa di presentazione del centrocampista tedesco

JUVENTUS EMRE CAN PRESENTAZIONE CONFERENZA LIVE DIRETTA RONALDO - Mentre si parla sempre con grande insistenza di Cristiano Ronaldo, in casa Juventus è tempo di pensare già alla nuova stagione. Oggi si sono radunati i calciatori, tranne quelli reduci o ancora presente ai Mondiali. Tra questi il nuovo acquisto Emre Can, arrivato a parametro zero dal Liverpool: Calciomercato.it ha seguito la conferenza stampa di presentazione del centrocampista tedesco.

"Conoscevo già la Juve da prima. Lo si può vedere dalla sede, dalle strutture. Sono lieto di essere qui. Ho avuto contatti con Khedira, mi ha detto che questo club è eccezione così come lo sono tutti i giocatori. Cristiano Ronaldo? Per qualunque giocatore sarebbe grandioso giocare con lui, ma non so se ci sono stati contatti.

Se arrivasse sarebbe grandioso, ma adesso sono concentrato su di me e su quello che dovrò fare".

Juventus, Emre Can: obiettivo Champions League e debacle Mondiale

"So quanto è grande questa società e conosco la sua mentalità. Vogliono vincere, come me. Tutti vogliono vincere la Champions League, tutti insieme possiamo farlo perché questa è una grandissima squadra. Ma iniziamo col pensare al campionato. Voglio aiutare la squadra e fare del mio meglio. Zinedine Zidane è stato uno dei miei idoli da ragazzo. Germania? Penso che per tutti è stata una grandissima delusione, purtroppo non è andata bene. Riusciremo a tornare forti, Löw è un grandissimo allenatore e sono sicuro che riusciremo a rimetterci in piedi". 

Juventus, Emre Can: "Ecco perché ho scelto la Juve. Allegri..."

"Ho ricevuto molte offerte, ma ho scelto la Juve perché il loro è un grande progetto di cui voglio fare parte. Rapporto difficile con Klopp? E' la prima volta che ne sento parlare. Ho avuto un grande rapporto con lui, nessun problema. Non ho ancora parlato con Allegri di tattica, ma ho incontrato i giocatori che mi hanno accolto calorosamente. E' andato tutto bene".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)