Breaking News
  • Calciomercato Palermo, da Nestorovski a Coronado: big al passo d'addio
    © Getty Images

Calciomercato Palermo, da Nestorovski a Coronado: big al passo d'addio

La mancata promozione in A allontana dai rosanero anche il gioiellino La Gumina

PALERMO CALCIOMERCATO NESTOROVSKI CORONADO / Il Palermo dà l'addio tra le polemiche al ritorno in A dopo il ko per 2-0 sul campo del Frosinone nel ritorno della finalissima dei playoff di Serie B. Senza la promozione la piazza rosanero potrebbe dire addio a molti big dello scacchiere di Stellone, giù al centro dei rumors di calciomercato nelle scorse sessioni della campagna trasferimenti. Ad iniziare da capitan Nestorovski, che in passato ha rispedito al mittente il corteggiamento del Torino e di alcune società di Premier League con la promessa di riportare i siciliani nella massima serie. Adesso che l'obiettivo è sfumato è assai probabile che il centravanti macedone saluti la Sicilia, con i granata che potrebbero rifarsi sotto per consegnare a Mazzarri il vice-Immobile.

Calciomercato Palermo, La Gumina-Coronado: Serie A in pressing

Il 'Toro' sempre in casa Palermo guarda con attenzione anche La Gumina, esploso nella seconda parte di campionato e protagonista di gol pesanti nella corsa promozione fino allo sfortunato epilogo dello 'Stirpe'.

Il canterano è il fiore all'occhiello del club di Viale del Fante e tante altre compagini come Sampdoria (in primis), Bologna e Fiorentina avrebbero messo gli occhi su di lui per la prossima stagione. Il patron Zamparini avrebbe stabilito intorno ai 10 milioni di euro la valutazione per lasciar partire il suo gioiello. Un altro pezzo pregiato del Palermo è sicuramente Igor Coronado: le sue magie non sono bastate per il salto di categoria, con il fantasista brasiliano che fa gola a Sampdoria e Genoa, senza dimenticare il pressing dall'Inghilterra.

Calciomercato, da Rispoli a Ghahoré: futuro lontano da Palermo?

Potrebbe essere lontano dal 'Renzo Barbera' anche il futuro di un senatore come Rispoli, già vicino all'addio la scorsa estate dopo l'interesse manifestato per il laterale destro dal Torino per sostituire all'epoca Zappacosta. Un altro baluardo della difesa di Stellone come Struna ha diversi estimatori in Serie A, così come il baby polacco Dawidowicz che difficilmente verrà riscattato dal Benfica dopo la mancata promozione. Per chiudere da decifrare anche il futuro di Gnahoré, su cui il Napoli vanta un diritto di recompra dopo i quasi 1,5 milioni di euro sborsati nel luglio 2017 da Zamparini per portarlo nel capoluogo siciliano.

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)