Breaking News
x
  • Serie A, diritti tv a Sky e Perform: comunicato UFFICIALE
    © Getty Images

Serie A, diritti tv a Sky e Perform: comunicato UFFICIALE

Assegnati i tre pacchetti, tutti i dettagli

SERIE A DIRITTI TV UFFICIALE / Assegnati i diritti televisivi per il triennio 2018-2021 della Serie A. La Lega calcio ha emanato un comunicato con tutti i dettagli: "A SKY Italia il PACCHETTO 5 avente ad oggetto i diritti audiovisivi di 3 partite a giornata tra cui quella della domenica sera; a Sky Italia il PACCHETTO 6 avente ad oggetto i diritti audiovisivi di 4 partite a giornata tra cui quella del lunedì sera; a Perform il PACCHETTO 7 avente ad oggetto i diritti audiovisivi di 3 partite a giornata tra cui quella del sabato sera. I tre pacchetti sono stati assegnati per un corrispettivo fisso complessivo pari a 973,3 milioni di euro medi all’anno e una componente variabile in funzione anche della crescita del numero di abbonati al calcio dei broadcaster che può raggiungere 150 milioni di euro su base annua.

La Lega potrà altresì bandire nel prossimo mese – in aggiunta agli altri pacchetti già previsti-  un’offerta di diritti in chiaro per gli highlights dalle ore 19 della domenica sera delle partite giocate nel week end. Con l’aggiudicazione dei pacchetti per la trasmissione delle dirette a pagamento sul territorio italiano, il valore dei diritti Tv del calcio italiano, nazionali e internazionali di campionato, di Coppa Italia e Supercoppa, per la prima volta ha raggiunge i 1,4 miliardi di euro di corrispettivi annui fissi".

Al termine dell'Assemblea, Calciomercato.it ha raccolto il commento del presidente Micciché: "Riparte Novantesimo minuto, siamo riusciti a ottenere anche una maggiore elasticità da parte dei soggetti aggiudicatari. Abbiamo chiamato il direttore generale della Rai per comunicarlo. Novantesimo minuto per i prossimi tre anni andrà in onda".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)