Breaking News
  • Inter, ESCLUSIVO agente Pissardo: "Cercato da molti club, ma..."
    © Getty Images
Esclusivo

Inter, ESCLUSIVO agente Pissardo: "Cercato da molti club, ma..."

Il portiere classe '98 è stato uno dei protagonisti dei recenti successi della Primavera nerazzurra

CALCIOMERCATO INTER PISSARDO / Una Primavera o quasi in vendita. Per raggiungere quota 40 milioni di euro (di plusvalenze) e rispettare i paletti del Fair Play Finanziario evitando di vendere i big, la dirigenza nerazzurra ha deciso di piazzare sul calciomercato Inter i gioielli della giovane squadradi Stefano Vecchi fresca vincitrice del campionato per il secondo anno consecutivo. Il tutto a soli pochi mesi dalla conquista di altri due trofei, la Supercoppa italiana e la Viareggio Cup. Tra i protagonisti del piccolo Triplete figura senz'altro il portiere Marco Pissardo, autore di una stagione eccellente in cui è stato spesso il migliore in campo.

Calciomercato, tante squadre su Pissardo. Ma l'agente: "Aspettiamo una decisione dell'Inter"

In scadenza nel giugno 2020, il futuro del promettente classe '98 non è ancora stato definito o comunque indirizzato verso una strada ben precisa, la cessione con se possibile diritto di ricompra, a differenza di quello di molti dei suoi compagni, da Emmers a Zaniolo (il cui rappresentante ci ha confermato che interessa alla Roma) fino a Valietti e Pinamonti. Questo viene confermato in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it anche da uno dei suoi due agenti, Simone Albrigi (l'altro è Paolo Fabbri, decano dei procuratori): "Il ragazzo è molto ambito da diversi club, ma stiamo aspettando una decisione da parte dell'Inter sul da farsi". Il futuro di Marco Pissardo, cresciuto a tutti gli effetti nel settore giovanile interista e il portiere che - oltre ad esser premiato migliore nel suo ruolo nell'ultima Viareggio Cup - nella stagione da poco conclusa ha subito meno gol di tutti (26, meno anche di un certo Buffon...) nei campionati nazionali, potrebbe essere più chiaro verso la fine del mese, come raccolto sulle sue tracce ci sono molte società di C e B pronte a bussare alla porta della società targata Suning. Della cadetteria potrebbe farsi vivo il Venezia qualora sulla panchina ligure giungesse davvero Vecchi, ma al momento questo è solo un possibile scenario di mercato. Da capire se anche con lui Ausilio proverà o meno a monetizzare per poter iscrivere a bilancio l'ennesima plusvalenza.

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)