Breaking News
  • Napoli, da Ciciretti a Sepe: non solo big in uscita, tesoretto esuberi
    © Getty Images

Napoli, da Ciciretti a Sepe: non solo big in uscita, tesoretto esuberi

Oltre ai vari Jorginho e Hamsik, gli azzurri hanno diversi calciatori che potrebbero essere ceduti

CALCIOMERCATO NAPOLI CESSIONI / Un tesoretto da sfruttare: non solo le possibili cessioni di big, con Jorginho verso il Manchester City e Hamsik verso la Cina, il Napoli potrebbe 'fare cassa' anche con l'uscita di alcuni calciatori che non rietrano nei piani di Ancelotti e della società. Dalla porta all'attacco, in tanti potrebbero dire addio agli azzurri, in prestito o a titolo definitivo. Ad esempio è tutta da chiarire la situazione di Luigi Sepe: il portiere lo scorso anno ha fatto da guardaspalla a Reina ma ora vorrebbe andare altrove per giocare con maggiore continuità; potrebbe giocare in prestito anche Nikita Contini, reduce dalla stagione al Pontedera.

Dalla porta alla difesa dove Tonelli è corteggiato da diverse squadre del massimo campionato: Bologna e Cagliari ci pensano, il Napoli aspetta l'offerta giusta. Destinato all'addio anche Luperto che l'Empoli vorrebbe riscattare dopo un'ottima annata. Un bel bottino potrebbe fruttare la cessione a titolo definitivo di Maksimovic rientrato dal prestito in Russia. In attesa dell'offerta giusta anche Grassi, reduce dal prestito alla Spal: il centrocampista ha diversi estimatori, con il solito Cagliari che ci pensa. 

Calciomercato Napoli, da Ciciretti a Insigne: il tesoretto dalle cessioni

In attacco la truppa più folta di possibili partenti: a guidarla ci sono i neo-arrivati Roberto Inglese e Amato Ciciretti. Per entrambi possibile la cessione, che non è da escludere neanche per il baby Leandrinho. Da valutare anche il futuro di Roberto Insigne che ha vissuto l'ultima stagione a Parma. 

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)