Breaking News
  • Diritti tv, respinto ricorso MediaPro: confermata sospensione
    © Getty Images

Diritti tv, respinto ricorso MediaPro: confermata sospensione

Il Tribunale di Milano ha rigettato il reclamo dell'azienda spagnola

DIRITTI TV MEDIA PRO / Tutto confermato: il Tribunale di Milano ha detto no al reclamo presentato da Mediapro, confermando la sospensione del bando per i diritti tv della Serie A relativi al triennio 2018-2021.

Come riportato da 'ansa.it', i giudici del tribunale hanno confermato la decisione dello scorso 9 maggio, quando furono accolte le istanze di Sky sospendendo l'assegnazione dei diritti tv del massimo campionato. Successivamente a quella sentenza, la Lega Serie A aveva deciso di risolvere in maniera unilaterale per inadepienza il contratto con MediaPro e far partire una nuova trattativa privata con i soggetti interessati per l'assegnazione dei vari pacchetti. Ora arriva questa nuova sentenza avversa all'azienda spagnola che si vede respingere il reclamo per la sospensione dell'assegnazione dei diritti tv del campionato di calcio di Serie A. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)