Breaking News
x
  • Juventus, Nedved: "Siamo sotto tiro. Ancelotti-Napoli? Siamo pronti"
    © Getty Images

Juventus, Nedved: "Siamo sotto tiro. Ancelotti-Napoli? Siamo pronti"

Il vicepresidente bianconero ha parlato anche di Allegri, elogiando il tecnico toscano

JUVENTUS NEDVED / "Da cento anni siamo sotto tiro": così Pavel Nedved, vicepresidente della Juventus, commenta le continue polemiche che accompagnano le vittorie bianconere. A margine della Fondazione Vialli e Mauro Golf Cup 2018, il dirigente del club bianconero racconta: "Abbiamo vinto meritatamente e nessuno può dire il contrario perché la Juve è la più forte d'Italia. Non vado a fare le polemiche perchè so che da 100 anni a questa parte è così, che siamo sotto tiro.

Per noi è talmente naturale chenon ci faccio caso, pensiamo solo ad andare avanti, a migliorarci e a vincere trofei". 

Vincere come fatto per quattro anni da Massimiliano Allegri: "Lui ha costruito tutto questo: è stato molto bravo e merit i complimenti. Ora bisogna andare avanti e non guardare a quanto fatto". Avanti è andato anche il Napoli che ha affidato la panchina a Carlo Ancelotti. Sugli azzurri Nedved dice: "Hanno preso un grandissimo allenatore, ha vinto ovunque è andato e ci proverà anche a Napoli. Tutti vorranno batterci ma noi dobbiamo farci trovare pronti ed è per questo che vogliamo migliorarci". 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)