Breaking News
  • FOTO e VIDEO CM.IT - Napoli, De Laurentiis premiato: "Merito di Sarri? No, questo premio..."
    © Getty Images

FOTO e VIDEO CM.IT - Napoli, De Laurentiis premiato: "Merito di Sarri? No, questo premio..."

Il patron azzurro è alla Luiss per il Premio Industria Felix 2018

NAPOLI DE LAURENTIIS SARRI / Dopo la cena con la squadra del Napoli, dove ha speso belle parole per l'allenatore Maurizio Sarri, il presidente Aurelio De Laurentiis è oggi a Roma, alla Luiss Guido Carli, per ricevere il Premio Industria Felix 2018 come impresa con miglior liquidità della provincia di Napoli. Il patron azzurro, all'ingresso, non ha voluto rilasciare alcun commento sul futuro del tecnico toscano.

All'uscita, ai cronisti presenti (tra cui l'inviato di Calciomercato.it) che gli hanno chiesto se questo premio fosse anche un po' merito di Sarri, ha risposto: "No, questo premio è per i bilanci".

Sul palco, invece, il numero azzurro ha rilasciato queste dichiarazioni: "Il fallimento del calcio Napoli mi ha portato mentre ero in vacanza a decidere in 24 ore di occuparmi di una cosa di cui non conoscevo nulla: questa cavalcata di 13 anni che per la nona volta mi porterà in Champions, in Europa, mi fa piacere perché si è dimostrato che a Napoli si può lavorare e che il sud è la vera miniera di questo paese disunito. Una grande speranza per l'Italia nasce dal sud".

Ieri, aveva detto: "Partendo da Maurizio Sarri ed arrivando a voi tutti della squadra e dello staff tecnico, vi dico grazie per questa grandissima stagione che cinematograficamente definisco come una 'Grande Bellezza'. Siete stati protagonisti di un calcio spettacolare, notato e apprezzato non solo in Italia ma in tutto il Mondo. Quello che avete fatto resterà per sempre nella storia del Calcio Napoli. E io ve ne sono grato. Vi meritate tutti i sogni che avete nel cassetto. Il mio grazie va esteso anche a tutti coloro che lavorano nel Napoli e che hanno fornito il loro prezioso contributo. Maurizio Sarri è stato l'autore e lo scultore di questa grande bellezza".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)