Breaking News
  • Napoli-Torino, Mazzarri: "Gara speciale, in azzurro ho dato tanto"
    © Getty Images

Napoli-Torino, Mazzarri: "Gara speciale, in azzurro ho dato tanto"

Il tecnico granata ha parlato in conferenza stampa prima del suo ritorno al San Paolo

NAPOLI TORINO MAZZARRI / Walter Mazzarri in conferenza stampa prima di Napoli-Torino: da Superga al ritorno al 'San Paolo', da Belotti al gioco degli azzurri, tanti gli argomenti toccati. L'allenatore granata parte dalla commemorazione della strage di Superga: "La visita di ieri è stata molto emozionante, quella squadra rimarrà per sempre nel cuore dei tifosi del Torino e nella mente di tutti gli sportivi italiani.

Il mio Toro deve incarnare alcuni dei valori trasmessi ieri che vanno oltre la tecnica, dobbiamo sempre mettere in campo l'orgoglio e la dignità per poter prevalere sull'avversario". 

NAPOLI - "Domani mi aspetto il Napoli più forte, sono sicuro che farà vedere quello che non è riuscito a fare contro la Fiorentina. È una squadra che viene sempre elogiata per il proprio possesso, ma ha anche grandi abilità nel riconquistare palla. Per me questa è una partita speciale, lì ho vissuto quattro anni indimenticabili e penso di aver dato tanto a quella piazza". 

FORMAZIONE - "Davanti ho molta scelta, posso contare su diversi giocatori. Belotti è una certezza, il suo valore non si discute. È tra quelli che ha giocato di più, è normale che possa non essere sempre al massimo. Niang invece si sta comportando molto bene, dà sempre il massimo in allenamento, ma non ha i 90' minuti nelle gambe. Poi ho anche Iago Falque e Edera, quindi domani vedrò chi far giocare".

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)