Breaking News
  • Torino-Milan, Mazzarri: "Niang? Non possono giocare tutti"
    © Getty Images

Torino-Milan, Mazzarri: "Niang? Non possono giocare tutti"

Il tecnico parla chiaro in chiave mercato e lancia un segnale a Niang

TORINO MILAN MAZZARRI / Nella serata di domani andrà in scena Torino-Milan. Una gara delicata, con i granata a caccia di punti per convincere il proprio pubblico, a dir poco polemico nelle ultime settimane. I rossoneri invece non abbandonano ancora il sogno Champions League, e vorranno una vittoria anche per mantenere la Fiorentina alle proprie spalle. In conferenza stampa è intervenuto Mazzarri, presentando il match: "I giocatori rientranti sono ancora un'incognita per quanto riguarda la tenuta.

Di quelli che giocano di più invece, Baselli è il più in forma. Niang? E' rientrato in questi giorni e valuterò le sue condizioni. Rientrerà solo se starà bene".

RINCON - "Non sono d'accordo su chi lo vede fuori forma. Corre tanto e si sacrifica per la squadra".

NIANG - "Al mio arrivo si giocava con un 4-3-3, ora la squadra ha trovato la sua quadratura con un nuovo modulo. Abbiamo maggiore compattezza, con Ljajic che può fare il trequartista. Non posso però mettere tutti (ride ndr). Devo fare i conti e voglio che il Torino vinca il più possibile".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)