Breaking News
  • Inter-Cagliari, probabili formazioni e gli intrecci di calciomercato
    © Getty Images

Inter-Cagliari, probabili formazioni e gli intrecci di calciomercato

Le ultime sulla sfida di campionato in programma oggi, martedì 17 aprile, a Milano

INTER-CAGLIARI FORMAZIONI CALCIOMERCATO / La trentatreesima giornata del campionato di Serie A prende il via oggi, martedì 17 aprile 2018, con l'anticipo del turno infrasettimanale tra l'Inter di Luciano Spalletti ed il Cagliari di Diego Lopez. Sono ben 28 i punti in classifica che separano le due formazioni: la squadra nerazzurra è attualmente al quinto posto a quota 60 punti, una lunghezza dietro la coppia formata da Roma e Lazio (che al momento sono qualificate all'edizione 2018/2019 della Champions League), mentre i rossoblu sono a 32 punti, a cinque di distanza dal terzultimo posto che costerà la retrocessione in Serie B alla fine del campionato. Dalle probabili formazioni studiate da Spalletti e Lopez agli intrecci di calciomercato, con il futuro di Nicolò Barella in primo piano, ecco le ultimissime sulla sfida di Serie A Inter-Cagliari.

Inter-Cagliari, da Candreva a Cossu: le probabili formazioni

La conferenza stampa di Luciano Spalletti alla vigilia di Inter-Cagliari ha fornito alcune indicazioni sulla formazione nerazzurra: "La difesa? Sto tranquillo sia a tre che a quattro. Devo cercare di trovare qualcosa per fare bene, per aumentare il numero di occasioni da gol. In difesa abbiamo già fatto difesa a tre e poi a quattro, mi sembra che sia fondamentale non la composizione della difesa, ma ciò che determina lì dentro e lì davanti. Candreva? Va visto oggi ma già ieri ha fatto il possesso palla".

Anche Diego Lopez ha suggerito alcune mosse di formazione in vista del match contro l'Inter: "La mancanza del regista? Sabato è entrato Cossu e abbiamo messo un vertice alto invece che basso, potrebbe essere una soluzione anche per l'Inter. Cossu si è allenato sempre bene, è un vero esempio per i più giovani. Sabato è entrato in un momento importante, col risultato in bilico, ed è venuta fuori la sua qualità. Caligara è giovane e deve migliorare, non affrettiamo i tempi. Magari può darci una mano a gara in corso, ma al momento non mi sento ancora di farlo partire dal primo minuto. Domani abbiamo una partita importante, faremo due cambi di sicuro ma non so ancora quanti ne faremo in totale. La difesa a quattro? Si potrebbe fare a partita in corso, non la vedo una cosa percorribile come cambio di modulo del tutto.

Ci è successo di farlo, ma è un modulo che richiede tanto lavoro per assimilarlo".

Probabili formazioni Inter-Cagliari (fischio d'inizio ore: 20,45):

INTER (3-4-2-1): Handanovic; Skiniar, Miranda, D'Ambrosio; Cancelo, Gagliardini, Brozovic, Santon; Candreva, Perisic; Icardi. All.: Spalletti 

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Pisacane, Ceppitelli, Castan; Faragò, Ionita, Cossu, Padoin, Miangue; Sau, Pavoletti. All.: Lopez.

Inter-Cagliari, Barella e non solo: quanti intrecci di calciomercato!

Gli occhi del direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio, questa sera, non potranno essere rivolti su Nicolò Barella (assente per squalifica), ma il calciatore resta un obiettivo del club nerazzurro come rinforzo a centrocampo in vista della riapertura del calciomercato in estate. Proprio a tal proposito, il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha dichiarato: "Se Ausilio mi ha già chiesto Barella? Nicolò gli piace, ma piace anche a tanti altri. Mi dicono che il Lione avrebbe pronta un'offerta importante. Vedremo... Quanto vale il cartellino? Tanto, ma non voglio parlare di cifre perché l'anno prossimo vorrei che rimanesse a Cagliari. E' sicuramente tra i migliori tre giovani italiani. In certe cose è simile a Nainggolan". 

L'Inter è propensa a inserire nell'affare Barella una contropartita per abbassare le richieste economiche dei sardi. Si parla di Andrea Pinamonti (che nell'ultimo giorno della finestra invernale di mercato era stato vicino al Sassuolo) e di altri giovani, della Primavera e non. L'approdo al Cagliari di Carli in qualità di direttore sportivo fornisce un assist all'Inter, dal momento che il nuovo dirigente rossoblu è in eccellenti rapporti con Luciano Spalletti, così come del resto lo sono Giulini (con un passato in nerazzurro) con l'Inter e l'agente Beltrami con Ausilio. Salvo sorprese dell'ultima ora, stasera, sarà titolare Miangue, terzino ex Inter ceduto al Cagliari nel 2017 prima in prestito e poi a titolo definitivo.

Inter-Cagliari, dove vederla in tv e in streaming

Calciomercato.it seguirà Inter-Cagliari in diretta testuale su sito, app e social network. In televisione, la sfida di Serie A sarà visibile come sempre su Sky sui canali Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 e su Mediaset Premium sul canale Premium Sport. Disponibile anche la visione in streaming grazie alle piattaforme SkyGo e Premium Play.

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)