Breaking News
  • Calciomercato Juventus, da Martial a Mandzukic: come cambia l'attacco
    © Getty Images

Calciomercato Juventus, da Martial a Mandzukic: come cambia l'attacco

Le strategie della dirigenza bianconera per puntellare il reparto offensivo

JUVENTUS CALCIOMERCATO ATTACCO MARTIAL / La Juventus con il netto 3-0 alla Sampdoria ha allungato in classifica il vantaggio sul Napoli e punta a riaggiornare a sette il record degli scudetti consecutivi e mettere in bacheca anche la quarta Coppa Italia di seguito nella finalissima dell''Olimpico' contro il Milan. Intanto, la dirigenza della Continassa in vista della prossima stagione continua a lavorare alacremente sul calciomercato per puntellare la rosa da mettere a disposizione di Massimiliano Allegri, che salvo colpi di scena dovrebbe continuare la sua avventura al timone della 'Vecchia Signora'.

Aggiustamenti di livello non solo nel reparto difensivo e nel settore centrale del campo, ma anche in attacco per completare ulteriormente la squadra e tentare un nuovo assalto alla Champions League. Martial è al momento il profilo che stuzzica maggiormente Marotta e Paratici, con i bianconeri in agguato e prontissimi ad approfittare della rottura del giovane talento francese con Mourinho, che lo avrebbe messo in lista di sbarco e non punterebbe sul giocatore per il suo Manchester United.

L'ex Monaco ha attirato anche l'interesse del Bayern Monaco e, vista la sua duttilità, sarebbe una pedina assai gradita ad Allegri.

Calciomercato Juventus, tutti gli obiettivi per l'attacco

Una suggestione, molto in voga anche tra i tifosi juventini, sarebbe il ritorno sotto la Mole di Alvaro Morata, protagonista di una stagione altalenante al Chelsea. La permanenza dello spagnolo a Londra non è scontata, con i campioni d'Italia che potrebbero tentare di riportare in bianconero Morata grazie ad una formula di prestito biennale. Il 'sogno' invece, specialmente in caso di addio di Dybala, si chiamerebbe Antoine Griezmann, la cui clausola rescissoria per liberarsi dall'Atletico ammonta a 100 milioni di euro: anche qui la concorrenza però non manca, ad iniziare dal Barcellona.

Infine gli uomini di mercato della Continassa valutano anche altre soluzioni, tra cui l'utilizzo come vice-Higuain di Pjaca, attualmente in prestito allo Schalke 04 per giocare con maggiore continuità dopo il grave infortunio al ginocchio del marzo 2017 che lo ha costretto ad un lungo stop. Inoltre, la Juventus potrebbe decidere di non privarsi di Mario Mandzukic - attratto dall'estero e soprattutto dalle sirene cinesi - e utilizzare il 31enne croato come riserva di 'lusso' di Higuain (come peraltro avvenuto con costrutto domenica contro la Sampdoria), oltre che all'occorrenza anche come esterno d'attacco.

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)