Breaking News
  • Calciomercato Juventus, Marotta: "Niente rivoluzioni ma qualcuno cederà il passo"
    © Getty Images

Calciomercato Juventus, Marotta: "Niente rivoluzioni ma qualcuno cederà il passo"

L'amministratore delegato bianconero nel corso del Fan Club Day

CALCIOMERCATO JUVENTUS MAROTTA / Nel corso del Fan Club Day, l'amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta ha parlato anche di calciomercato. "Chi ho comprato? Rispondo vagamente, come ho fatto l'anno scorso. Non ci saranno rivoluzioni, questa è una squadra che ci ha dato soddisfazioni e molti trofei. Agiremo in un processo evolutivo. Qualcuno, per una questione anagrafica, cederà il passo ai nuovi arrivati che dovranno avere sempre lo stesso profilo. Nel loro DNA ci devono essere senso di appartenenza e capacità tecnico-tattiche. Come sempre, cercheremo di alzare il livello.

Sono fondamentali la voglia di combattere, di ottenere il risultato, l'abnegazione. Quella che vedevo in Claudio Gentile, mio ex compagno a Varese. Era poco considerato ed è arrivato nella squadra più forte del mondo e a vincere un Mondiale. Questa è la differenza tra un talento innato e un campione".

Marotta parla anche dell'eliminazione Champions contro il Real: "Il rammarico di Madrid non porta rassegnazione, ma una carica ulteriore. A partire dalla gara con la Sampdoria dobbiamo confermare il dominio che ci siamo conquistati, e che ci deve portare a vincere il settimo scudetto e la finale di Coppa Italia".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)