Breaking News
  • Calciomercato Inter, Ausilio sul rinnovo di Icardi: "In un paio di giorni..."
    © Getty Images

Calciomercato Inter, Ausilio sul rinnovo di Icardi: "In un paio di giorni..."

Il dirigente ha parlato prima della gara contro l'Atalanta

CALCIOMERCATO INTER ATALANTA AUSILIO / A pochi minuti da Atalanta-Inter, Piero Ausilio, ds nerazzurro, ha fatto il punto sul suo club: "Mondiale a rischio per Icardi? Ha una grandissima qualità e ha tanta personalità. Non si fa condizionare da nulla, è una forza che ha oltre al senso del gol. Siamo fortunati ad avere questo tipo di calciatore: va in campo e non si fa condizionare. Variabile gol nel rinnovo? Quella variabile è già prevista nel contratto, i bonus sono importanti e già ben retribuiti. Col giocatore ci si parla, si discute e ci si confronta sempre in massima serenità. Io con Icardi mi son seduto più volte, non ricordo se sono tre o quattro i rinnovi. Credetemi: sono stati tutti veloci, ci si siede e si chiude in un paio di giorni.

Rateizzare il pagamento di Cancelo? Siamo professionisti delle comode rate (ride, ndr). C'è tempo, il campionato finisce il 20 maggio e avremo circa 50 giorni di tempo per metterci fantasia. Fino al 20 maggio non c'è volontà di provarci, abbiamo il campo che deve avere la priorità su tutto".

IL CAMPIONATO - "La zona Champions è lì a sarà così fino alla fine. Non mi aspetto che questa settimana possa definire qualcosa. Il destino va cercato, ma tutto può succedere fino al 20 maggio. Formazione? Il mister ha delle soluzioni, ha lavorato tutta la settimana con la squadra. I giocatori che scendono in campo meritano questa maglia e lo hanno dimostrato in passato. Il campo di Bergamo è uno stimolo per chi, come Santon, non ha trovato grande spazio. Santon gioca poco? Si è sempre fatto trovare pronto. La vera motivazione sta nella qualità di D'Ambrosio e Cancelo, che hanno fatto bene finora".

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)