Breaking News
  • Inter, Cristante e non solo: asse con l'Atalanta sempre viva
    © Getty Images

Inter, Cristante e non solo: asse con l'Atalanta sempre viva

Gli eccellenti rapporti tra Percassi e Zhang fanno presagire la conclusione di nuovi affari tra nerazzurri e orobici

CALCIOMERCATO INTER CRISTANTE ATALANTA / Atalanta-Inter sarà l'anticipo serale della 32esima giornata di Serie A ma anche la sfida tra due società 'amiche' che già nel prossimo calciomercato estivo potrebbero tornare a fare affari insieme. L'asse Percassi-Zhang, nata ufficialmente nel gennaio 2016 con l'operazione Gagliardini a cui ha fatto seguito quella per Bastoni - con un incasso totale di poco meno di 40 milioni per gli orobici - è sempre viva e, stando alle ultime indiscrezioni di calciomercato Inter, potrebbe partorire una intesa per Bryan Cristante.

Ovvero per il pezzo più pregiato della bottega bergamasca, ma anche per il più costo visto che il cartellino dell'ex canterano del Milan viene valutato tra i 25 e i 30 milioni di euro.

Calciomercato Inter: da Cristante ad Hateboer e Melegoni: nuovi possibili affari sull'asse Percassi-Zhang

Una cifra che, ovviamente, Ausilio potrebbe abbassare con l'inserimento di una o più contropartite tecniche come l'onnipresente Pinamonti, Karamoh, Carraro, Biabiany e altri giocatori (giovani e non) non imprescindibili o che non rientrano proprio nei piani futuri. Il classe '95 è anche il più corteggiato della squadra di Gasperini: sulle sue tracce ci sono infatti - almeno in Italia - Juventus, Lazio e Roma, con i giallorossi che già hanno mosso passi decisi per battere le altre concorrenti. L'affare Cristante potrebbe essere il prossimo dell'asse Percassi-Zhang ma non l'ultimo, considerato che alla dirigenza corso Vittorio Emanuele II piacciono anche altri calciatori della 'Dea': dal terzino olandese Hateboer al centrale Toloi, 'proposto' a più riprese agli uomini mercato interisti, dall'altro terzino 'oranje' Gosens a 'Papu' Gomez e bomber Petagna (accostato spesso in passato come possibile vice Icardi) fino al giovane centrocampista classe '99 Filippo Melegoni, a cui sono molto interessate pure Juventus e Milan.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)