Breaking News
  • Calciomercato, 100 milioni per Oblak: ecco il domino dei portieri
    © Getty Images

Calciomercato, 100 milioni per Oblak: ecco il domino dei portieri

Oblak così come Donnarumma, Alisson e de Gea potrebbero lasciare la propria squadra

CALCIOMERCATO PORTIERI OBLAK ALISSON DONNARUMMA / Sarà un'estate da numeri uno. Il prossimo calciomercato con molta probabilità sarà quello in cui i protagonisti principiali saranno i portieri. Oblak, Courtois, deGea, DonnarummaAlisson potrebbero lasciare le loro squadre e a cifre davvero esagerate. Dalla Spagna arriva la bomba di mercato: ci sarebbero ben tre squadre europee pronte a mettere sul tavolo dell'Atletico Madrid un'offerta di 100 milioni di euro.

Il club maggiormente interessato - secondo quanto riportato da 'Don Balon' - sarebbe il Psg pronto a fare follie ma non vanno scartate anche Chelsea e ManchesterUnited che potrebbero perdere i loro portieri titolari.

 

Da Donnarumma ad Alisson: i portieri protagonisti del calciomercato

L'addio di Oblak per 100 milioni di euro potrebbe innescare una reazione a catena che coinvolgerebbe anche i 'nostri' Donnarumma e Alisson. Il portiere del Milan è da tempo nel mirino del Psg ma se i francesi dovessero chiudere realmente per Oblak per il 19enne si aprirebbero le porte della Liga o della Premier League. Chelsea e ManchesterUnited così come Real, Atletico, Arsenal e Liverpool potrebbero ripartire da un nuovo estremo difensore avendo per le mani tanti soldi che farebbero vacillare qualsiasi squadra. Donnarumma così come Alisson, che piace parecchio dopo la grande annata disputata con la maglia della Roma, rischiano di dire addio ai loro club a cifre davvero folli. Ci aspetta un'estate calda e ad infiammarla ulteriormente potrebbero essere dunque i portieri, sempre più protagonisti e decisivi con le loro parate come Oblak nell'ultimo derby di Madrid.

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)