Breaking News
  • Calciomercato, Lazio-Gabbiadini: le ultime di CM.IT
    © Getty Images
Esclusivo

Calciomercato, Lazio-Gabbiadini: le ultime di CM.IT

L'attaccante del Southampton accostato anche ai biancocelesti nelle scorse ore

CALCIOMERCATO LAZIO GABBIADINI BOLOGNA SAMP SOUTHAMPTON - Manolo Gabbiadini non sta vivendo la sua migliore annata con la maglia del Southampton. L'ex manager dei 'Saints', Mauricio Pellegrino, molto spesso ha preferito altri giocatori al 26enne attaccante di Calcinate, arrivato in Premier League nel gennaio del 2017 dal Napoli per 20 milioni di euro. Per il Nazionale italiano 4 gol in 25 presenze in campionato con la squadra che si trova al terzultimo posto in classifica. L'ultima pesante sconfitta contro il Newcastle di Rafa Benitez (3-0 il risultato finale) ha convinto la dirigenza a cambiare guida tecnica affidandosi a Mark Hughes. E la musica, anche per Gabbiadini, sembra essere già cambiata.

Il nuovo manager, alla prima partita contro il Wigan in FA Cup, lo ha schierato dal primo minuto in un 4-4-2: grazie anche al suo apporto, è arrivata la vittoria e la conquista della semifinale dove se la vedranno col Chelsea di Antonio Conte.

Calciomercato Lazio, la situazione di Manolo Gabbiadini

Nelle scorse ore, si è parlato con insistenza della possibilità di un approdo alla Lazio per il prodotto del vivaio dell'Atalanta nell'estate prossima, contando anche sulla sua volontà di lasciare l'Inghilterra. Cosa che, stando alle indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, non è al momento nei pensieri di Gabbiadini. Il giocatore si trova molto bene in Premier e per il Southampton rappresenta una pedina fondamentale. Mark Hughes, poi, lo ritiene importante e lo sta tenendo in grande considerazione in vista di questo rush finale, a partre dal prossimo importantissimo match di sabato contro il West Ham, diretta concorrente per la salvezza. Chiaramente, ci sono dei club interessati, oltre ai biancocelesti si è parlato anche di Bologna e Sampdoria, ma al momento la situazione è quella che vi abbiamo descritto. E' altrettanto chiaro che molto dipenderà dall'esito finale della stagione in corso: nel malaugurato caso di retrocessione, le cose potrebbero cambiare sensibilmente. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)