Breaking News
  • Calciomercato Napoli, Sarri via? De Laurentiis ha scelto Inzaghi!
    © Getty Images

Calciomercato Napoli, Sarri via? De Laurentiis ha scelto Inzaghi!

Il patron azzurro valuta le alternative all'allenatore toscano

CALCIOMERCATO NAPOLI INZAGHI / Il futuro di Maurizio Sarri rappresenta l'interrogativo più grande in casa Napoli in vista della prossima stagione. Il presidente Aurelio De Laurentiis ha incontrato a Roma l'amministratore delegato Chiavelli con il direttore sportivo Giuntoli per parlare dei rinnovi di alcuni calciatori e dell'allenatore. Secondo quanto scrive 'Tuttosport' oggi in edicola, per il momento c'è una forte distanza tra l'offerta del club (contratto fino al 2021 a 2,5 milioni di euro) e la richiesta (mai formulata ufficialmente) che immaginerebbe l'allenatore (oltre 4 milioni). L'incontro faccia a faccia è atteso tra un paio di settimane. 

Sarri è nel mirino di Chelsea, Monaco, Tottenham e Zenit di San Pietroburgo. Nel frattempo, De Laurentiis si sta guardando attorno alla ricerca di un sostituto: l'ipotesi Marco Giampaolo resta calda, ma nelle ultime settimane l'attenzione del presidente azzurro si è rivolta a Simone Inzaghi della Lazio, che ha superato il tecnico della Sampdoria nelle gerarchie partenopee.

Inzaghi piace per lo stile garbato e per il piglio mostrato in panchina, ma anche per il suo non essere integralista e la sua capacità di ottimizzare la rosa. L'allenatore biancoceleste è anche nel radar della Juventus per il 'dopo Allegri'.

Calciomercato Napoli, le ultime sul rinnovo di Sarri

Secondo le informazioni in possesso di Calciomercato.it, l'argomento rinnovo di Sarri col Napoli è rinviato a fine campionato perché ora la concentrazione è tutta sulla lotta scudetto con la Juventus: il tecnico toscano per il momento prende tempo, in attesa del giro delle panchine internazionali e di studiare la proposta economica e le garanzie tecniche offerte da Aurelio De Laurentiis. A gennaio, nel giorno del suo compleanno, il patron azzurro si recò a Figline Valdarno per comunicare all'allenatore la disponibilità a cancellare la clausola rescissoria di 8 milioni di euro e a rivedere il contratto che lo lega al Napoli fino al 2020, aumentando l'attuale ingaggio di 1,4 milione di euro

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)