Breaking News
  • Napoli, Pavoletti accusa: "Trattato peggio di un gregario"
    © Getty Images

Napoli, Pavoletti accusa: "Trattato peggio di un gregario"

L'attaccante del Cagliari racconta la sua esperienza in azzurro

NAPOLI PAVOLETTI / Leonardo Pavoletti è tornato a parlare della sua esperienza al Napoli e le sue parole risuonano quasi come un atto di accuso nei confronti della squadra azzurra.

L'attaccante, trasferitosi a Cagliari in estate dopo sei mesi da comprimario alla corte di Sarri, racconta la sua parentesi partenopea: "Scelsi Napoli per diventare un giocatore importante e dare una mano sin da subito, ma poi ho fatto tantissima panchina, peggio di un gregario". Una situazione però che non gli ha impedito di apprezzare la piazza napoletana: "Nonostante l'amarezza di non aver inciso, ho bei ricordi di quell'esperienza. Nella tua carriera devi sempre accettare le sfide, altrimenti se resti a goderti i tuoi comfort, non saprai mai quanto vali realmente". 

Con il Napoli Pavoletti ha collezionato appena dieci presenze senza mai segnare; otto invece le reti messe a segno in questa stagione con il Cagliari, squadra con cui ha messo insieme al momento 24 presenze. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)