Breaking News
  • Champions League, Barcellona-Chelsea 3-0: Messi strapazza Conte
    © Getty Images

Champions League, Barcellona-Chelsea 3-0: Messi strapazza Conte

Doppietta dell'argentino e gol di Dembelè, buona prova dei Blues ma non basta

CHAMPIONS LEAGUE BARCELLONA CHELSEA 3-0 MESSI CONTE / Il Barcellona è l'ultima qualificata ai quarti di finale di Champions League, dopo il 3-0 che regola il Chelsea a seguito dell'1-1 dell'andata. Gara subito indirizzata dalla rete di Messi al 3', con grande responsabilità di Courtois che si fa passare la palla sotto le gambe da posizione assai defilata. I Blues reagiscono bene e mettono in difficoltà i blaugrana, ma ancora Messi, al 20', semina il panico in contropiede e serve Dembelè per il gol del raddoppio.

Suarez sfiora subito la terza rete, ma la squadra di Conte non si abbatte e va vicinissimo al gol nel finale di tempo in tre circostanze, con il pericolosissimo Marcos Alonso in particolare che colpisce il palo su punizione. Nella ripresa sempre lo spagnolo reclama un rigore che sembrerebbe esserci e il Chelsea continua ad attaccare, ma ancora Messi (63') la chiude con un grande assolo personale, realizzando oltretutto la sua rete numero 100 in Champions. Nel finale, con un Chelsea in disarmo, il Barcellona sfiora più volte la quarta rete, con Courtois che si riscatta parzialmente evitando il tracollo. E al 90' arriva il quarto palo tra andata e ritorno per il Chelsea, con la traversa di Rudiger: non era proprio serata.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)