Breaking News
  • Barcellona-Chelsea, furia Conte per un rigore non dato
    © Getty Images

Barcellona-Chelsea, furia Conte per un rigore non dato

Contatto Alonso-Pique: i londinesi reclamano per un penalty

BARCELLONA CHELSEA RIGORE CONTE / Barcellona-Chelsea sarebbe potuto riaprirsi dopo pochi minuti del secondo tempo.

Sul risultato di 2 a 0, i londinesi hanno reclamato a gran voce un calcio di rigore per un contatto dentro l'area tra Alonso e Pique, che ha mandato per terra il terzino ex Fiorentina. L'arbitro ha lasciato correre e Antonio Conte è andato letteralmente su tutte le furie: "Non ci credo!" sembra aver urlato l'italiano

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)