Breaking News
  • Juventus-Atalanta, Marino: "Scansarci? Sono i più forti"
    © Getty Images

Juventus-Atalanta, Marino: "Scansarci? Sono i più forti"

Il dirigente nerazzurro ha parlato prima del recupero della 26a giornata di Serie A

JUVENTUS ATALANT MARINO / Umberto Marino, direttore generale dell'Atalanta, ha parlato a 'Premium Sport' prima del fischio d'inizio di Juve-Atalanta: "Scansarsi? Ridiamoci su. L'Atalanta viene a Torino a fare la sua partita con coraggio e determinazione. Poi giochiamo contro i più forti, i più bravi a mantenere alta l'attenzione su più competizione. e noi da piccola provinciale proviamo a dare fastidio. Juve in fuga? Per noi è un motivo di stimolo, per dimostrare il nostro valore per provare a mettere in difficoltà la Juventus. E' normale mettere in campo il 200%. Europa League? Siamo molto motivati, è stata un'esperienza bellissima. L'Europa League ti dà qualcosa in più, ti accresce a livello di esperienza: per noi sarebbe come vincere il nostro campionato.

Ci proviamo, abbiamo 11 partite e il nostro obiettivo è questo". 

ILICIC E GOMEZ - Su Ilicic, Marino dice: "Merito di tecnico e allenatore. Si è inserito bene, ha sposato la causa Atalanta con rispetto e questo gli ha fatto guadagnare la stima di tutto l'ambiente. Gomez? Ha recuperato, noi guardiamo le prestazioni: è capitano in campo e fuori, è un ragazzo stupendo, per noi è fondamentale. Ha l'apprezzamento di una città intera: i gol arriveranno, importante è che ci siano le prestazioni". 

VAR - "Sono entusiasta, è positivo e sono contento che l'Italia ci sia arrivata tra le prime. La strada è questa, dobbiamo avere il coraggio di appoggiarla fino alla fine. Dobbiamo essere rispettosi delle scelte e delle decisioni che i vertici arbitrali prenderanno". 

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)