Breaking News
x
  • PAGELLE E TABELLINO DI ROMA-SHAKHTAR DONETSK: DZEKO, CHE BOMBER!
    © Getty Images

PAGELLE E TABELLINO DI ROMA-SHAKHTAR DONETSK: DZEKO, CHE BOMBER!

Tra i giallorossi un De Rossi De Luxe, male Under

PAGELLE TABELLINO ROMA SHAKHTAR DONETSK / Nella Roma che ottiene il pass per i quarti di Champions League brilla forte la stella di Edin Dzeko, autore del gol decisivo. Male il turco Under, mentre tra gli ospiti Ordets fa un disastro e non basta la personalità di Fred.

 

ROMA

Alisson 6 - Molto bravo nei rilanci e coi piedi. Le mani? Non le deve usare mai per parare.

Florenzi 6 - Bravo in un recupero disperato al 34'. Un po' condizionato dall'ammonizione.

Manolas 6,5 - Molto attento e puntuale nelle chiusure.

Fazio 7 - Molto sicuro anche nel partire palla al piede. Provvidenziale su Ferreyra nel finale del primo tempo.

Kolarov 7 - Nella prima frazione mette in mezzo due-tre cross insidiosi. Poi resta il padrone della sua fascia.

Nainggolan 6,5 - Primo tempo in sofferenza, nella ripresa sale in cattedra. Bravissimo nel regalare a Dzeko un pallone che il bosniaco tira fuori di pochissimo.

De Rossi 7,5 - Padrone della sua zona di campo, autore di una chiusura da urlo in area su Ismaily. Una prova da De Rossi dei bei tempi.

Strootman 6,5 - Brutto primo tempo, condito da molti errori negli appoggi. Poi manda in porta Dzeko con una grande verticalizzazione. Cresce con il passare dei minuti.

Ünder 5 - Inizio troppo titubante, quasi impaurito. Attento più a difendere. Ingenuo a finire in offside allo scadere del primo tempo. Non migliora nella ripresa e Di Francesco lo toglie. Dal 65' Gerson 6 - Buon impatto nel match soprattutto a livello difensivo. Ha una grande occasione per il 2-0 ma si intestardisce con il sinistro favorendo il salvataggio 

Dzeko 8 - Si sbatte come sempre per assistere i compagni, ma con scarso costrutto. Poi apre il suo secondo tempo con un gol da bomber. Sfiora il bis con un tiro a giro che esce di pochissimo. Poi con un grande scatto costringe Ordets all'espulsione. Prestazione sontuosa. Dall'89' El Shaarawy sv.

Perotti 6,5 - Come sempre gioca un po' troppo da solo. Ha la palla del 2-0 ma decide di passarla a Pyatov. Poi si riscatta parzialmente con un gran recupero sullo Shakhtar lanciato in contropiede.

All. Di Francesco 7 - Primo tempo di attesa: un rischio però poi legittimato dal gol qualificazione di Dzeko.

La sua squadra ha rischiato pochissimo e si toglie la soddisfazione di riportare la Roma ai quarti di Champions League dopo 10 anni. 

 

SHAKHTAR DONETSK

Pyatov 6 - Bravo in uscita bassa sulla miglior azione dell'avvio romanista. Poco reattivo sul gol di Dzeko. Malissimo coi piedi.

Butko 5 - Soffre molto gli inserimenti di Kolarov.

Ordets 4 - Inspiegabilmente fermo nell'azione del gol di Dzeko. Poi il bosniaco lo brucia in velocità e lo costringe al fallo da espulsione.

Rakitskiy 5 - Legnoso come il compagno di reparto.

Ismaily 6 - Preciso in una chiusura su Under, che non soffre mai. Nel finale mette i brividi all'Olimpico.

Fred 5,5 - Puntuale ed elegante nel tessere il gioco, ma predica nel deserto. Cala alla distanza.

Stepanenko 5,5 - Assiste Fred soprattutto in copertura. Dal 74' Patrick 5,5 - Entra per aumentare la pressione e ci riesce in parte, a causa dell'espulsione di Ordets.

Marlos 5,5 - Parte da destra per accentrarsi, mettendo a volte in difficoltà la difesa giallorossa. Poi si spegne. Dall'82' Dentinho sv.

Taison 5 - Prova a giocare tra le linee, riuscendo a creare pochissimo.

Bernard 5,5 - Buon duello con Florenzi, che quando punta mette in difficoltà. Ma troppe poche volte.

Ferreyra 4,5 - Si fa anticipare sul più bello da Fazio e Florenzi. Rischia (e meriterebbe) il rosso per la spinta al raccattapalle.

All. Fonseca 4,5 - Dopo un primo tempo in cui rischia poco non riesce a rimettere a posto le cose dopo il gol. Non si ricorda un'occasione vera dello Shakhtar.

 

Arbitro: Undiano Mallenco (SPA) 5 - Gestione non buona del match, come dimostra nella scelta di poca personalità di non espellere Ferreyra dopo la spinta al guardalinee.

 

TABELLINO

ROMA-SHAKHTAR DONETSK 1-0

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Ünder (65' Gerson), Dzeko (89' El Shaarawy), Perotti.
A disp.: Skorupski, Juan Jesus, Bruno Peres, Pellegrini, Schick.
All. Di Francesco.

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Ordets, Rakitskiy, Ismaily; Fred, Stepanenko (74' Patrick); Marlos (82' Dentinho), Taison, Bernard; Ferreyra.
A disp.: Kudryk, Khocholava, Petryak, Zubkov, Kovalenko.
All. Fonseca.

Arbitro: Undiano Mallenco (SPA)

Ammoniti: 39' Florenzi (R), 54' Manolas (R), 71' Stepanenko (S), 76' Fred (S), 79' Ferreyra (S)

Espulsi: 79' Ordets (S)

Marcatori: 52' Dzeko (R)

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)