Breaking News

VIDEO - Tavola rotonda sul calciomercato, Lotito: "Agenti? Mendes tra i più potenti"

L'evento si è svolto all'Università Europea di Roma

LOTITO CALCIOMERCATO AGENTI / Si è svolta all'Università Europea di Roma la lezione "Il calciomercato. Prontuario per l’avvocato/procuratore sportivo", una tavola rotonda per discutere sugli aspetti legali del calciomercato. All’incontro hanno partecipato: Alessandro Canovi, Procuratore Sportivo, Claudio Lotito, Presidente SS Lazio, Alessandro Palmieri, Responsabile Ufficio Tesseramento FIGC, Fabrizio Ferrari, Procuratore Sportivo.

Presenti anche gli ex calciatori Stefano Fiore e Giuliano Giannichedda.

"Io preferisco trattare coi procuratori stranieri - ha detto il patron della Lazio, Claudio Lotito, al convegno - Ce ne sono tanti che guadagnano cifre importanti, fino a 100 milioni all'anno. E non tutti rispettano la quota del 3% Sicuramente tra i più potenti in Europa c'è Jorge Mendes, a mio parere comunque i procuratori devono restare fuori dal perimetro della società perché il presidente deve fare il presidente, il direttore sportivo il direttore sportivo e il procuratore il procuratore. Esistono calciatori che si affidano troppo agli agenti, ma non possiamo essere dei loro ostaggi. Io avevo proposto che un calciatore non potesse rifiutare più di tre proposte. Io cerco di trasmettere ai calciatori un senso di appartenza, devo dire che molti che se ne sono andati, poi hanno chiesto di tornare". 

 

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)