Breaking News
  • Milan, 'occasione' Cavani: doppio addio per il Matador
    © Getty Images

Milan, 'occasione' Cavani: doppio addio per il Matador

L'attaccante uruguaiano potrebbe lasciare il Psg: servono sessanta milioni, i rossoneri ci pensano

CALCIOMERCATO MILAN CAVANI / Appena 38 gol realizzati, sesto attacco del campionato, il peggiore tra le squadre di vertice: il Milan si è trovato a fare i conti con i problemi di realizzazione di questa stagione e se l'arrivo di Gattuso è riuscito a rivitalizzare la squadra, non ha avuto lo stesso effetto in zona gol. In attesa di capire se il gol contro il Genoa possa essere uno spartiacque per l'avventura in rossonero di Andrè Silva, il solo Cutrone ha tenuto alto la bandiera rossonera davanti al portiere avversario. Troppo poco per una squadra che ambisce a ritornare al vertice del calcio italiano ed allora nel prossimo calciomercato i riflettori saranno puntati anche sul rinforzare il reparto offensivo.

Come? Il 22enne portoghese e Kalinic non hanno reso secondo aspettative e investimenti: in estate servirà un investimento di spessore, un bomber dal sicuro rendimento, capace anche di trascinare la squadra. 

Calciomercato Milan, 'fantasia' Cavani: 60 milioni per il Matador

Un profilo che corrisponde all'identikit di Edinson Cavani: il 31enne di Salto a fine anno potrebbe chiudere la sua avventura al Psg. In Francia si parla dell'addio di Cavani come qualcosa di più di una semplice ipotesi, tanto che già sarebbe stato fissato il prezzo: sessanta milioni di euro. Chelsea e Manchester United sono in prima fila, ma un tentativo milanista non è da escludere. Operazione difficile ed economicamente dispendiosa riportare il 'Matador' in Italia: il Milan potrebbe finanziarla - a livello di cartellino - proprio cedendo Andrè Silva e Kalinic, senza dimenticare la possibile trattativa con lo stesso Psg per Donnaruma. Ci sarebbe poi da affrontare il discorso ingaggio. L'ex Napoli percepisce circa 12 milioni di euro l'anno ed è legato al club transalpino fino al 2020. Cifre non in linea con quelle del campionato italiano ma chissà che la voglia del Matador di misurarsi di nuovo con la Serie A non abbia la meglio sul fascino e le maggiori possibilità economiche della Premier. 

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)