Breaking News
  • Inter-Napoli, pagelle primo tempo: Insigne punge, diga Skriniar
    © Getty Images

Inter-Napoli, pagelle primo tempo: Insigne punge, diga Skriniar

Solito Napoli con tanto possesso palla e, questa sera, poco concreto nei primi 45'. La difesa dell'Inter tiene

PAGELLE PRIMO TEMPO INTER NAPOLI / Il Napoli fa il giocoliere con la palla ma non concretizza, l'Inter spinta dal suo pubblico tiene botta e resiste almeno 45'. Gagliardini era da rosso, Sarri nella ripresa dovrà studiare il modo di oltrepassare la montagna nerazzurra di nome Skriniar.

INTER

Handanovic 6 – Praticamente mai chiamato in causa.

Cancelo 6 – Prova qualche sgroppata ma più che altro riesce in qualche modo ad arginare Insigne che, infatti, cambia spesso varco d'accesso all'area di rigore.

Miranda 6,5 – Ordinato, preciso e puntuale negli interventi.

Skriniar 7 – Una diga: da lì non si passa.

D'Ambrosio 6 – Tiene botta su Callejon.

Gagliardini 5 – La sua partita poteva terminare al minuto 38 per un'entrata killer su Mertens: Orsato lo grazia ed estrae solo il giallo.

Brozovic 5,5 – Gioca con la sua solita sufficienza dell'ultimo periodo. Qualche lampo in una distesa di nubi.

Candreva 6 – Tanta corsa e un buon tiro, col mancino, che non c'entra la porta ma scatena il boato del Meazza.

Rafinha 5,5 – Qualche strappo, ma troppo poco. Spesso in ombra e lontano dalla manovra nerazzurra.

Perisic 5,5 – Nella sua zona non ne becca una.

E anche quando potrebbe sfruttare il contropiede è inconcludente.

Icardi 5,5 – Crea scompiglio la sua presenza in area. Nient'altro.

NAPOLI

Reina 5,5 – Non riceve nessun tiro in porta ma in questo Napoli anche lui è protagonista del palleggio. E il primo passaggio è un regalo a Candreva...

Hysaj 6,5 – Amministra la zona di sua competenza con anticipi e sgaloppate.

Albiol 6 – Ordinaria amministrazione.

Koulibaly 5,5 – Erroraccio a metà campo che poteva costare caro, molto caro per il Napoli ma che lui stesso ha rimediato liberando l'area.

Mario Rui 5,5 – Inizia con qualche incertezza difensiva, poi prova a spingere ma i suoi affondi spesso sono costretti alla retromarcia.

Allan 6 – E' una spina nel fianco dell'Inter con i suoi continui tentativi d'inserimento in area. Con o senza palla.

Jorginho 6,5 – Guida dalla regia la manovra 'Sarriana' sbagliando poco o nulla.

Hamsik 5,5 – Partecipa vivacemente al gioco anche se a volte cade in incertezze banali e, fortunatamente, innocue.

Callejon 5,5 – Sbaglia la scelta e la misura dell'ultimo stop o passaggio. Impreciso.

Mertens 5,5 – Si vede veramente poco.

Insigne 6,5 – Sguazza da una parte all'altra del campo con la solita pericolosità. E' l'uomo più in palla degli Azzurri.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)