Breaking News
  • Calciomercato Torino, a giugno parte la rivoluzione
    © Getty Images

Calciomercato Torino, a giugno parte la rivoluzione

Diversi calciatori in bilico, Mazzarri prova a valorizzarli

CALCIOMERCATO TORINO MAZZARRI / Prosegue il momento negativo del Torino, reduce da tre sconfitte consecutive in campionato. Nemmeno l'arrivo di Walter Mazzarri è servito a cambiare il volto della stagione, che va avanti tra risultati altalenanti.

Come riporta 'Tuttosport', sono molteplici i calciatori che non sembrano più far parte del progetto tecnico granata e che rischiano la cessione la prossima estate: in difesa, Burdisso e Moretti sono gli indiziati principali a lasciare, mentre in attacco si valutano le prestazioni di Belotti, Ljajic, Niang e Berenguer. L'obiettivo è quello di valorizzare i calciatori per non rischiare minusvalenze in caso di cessione.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)