Breaking News
x
  • Palermo, Tedino si gioca il futuro con la Pro Vercelli
    © Getty Images

Palermo, Tedino si gioca il futuro con la Pro Vercelli

Rosanero impegnati al 'Silvio Piola': servono i tre punti per uscire dalla crisi

PALERMO PRO VERCELLI TEDINO FORMAZIONI / "Serve un immediato cambio di rotta". Maurizio Zamparini non ammette ulteriori passi falsi per il suo Palermo dopo le tre sconfitte consecutive contro Empoli, Foggia e Perugia che hanno fatto precipitare i rosanero a -6 dalla zona promozione. Per uscire dalla crisi di risultati serve da subito un'inversione di tendenza, ad iniziare dal match di oggi in casa della pericolante Pro Vercelli, terzultima in classifica e affamata di punti salvezza.

Palermo, Pro Vercelli e Ascoli decisive per Tedino

Il tecnico Bruno Tedino è consapevole dell'importanza capitale dell'appuntamento odierno: solo conquistando i tre i punti il Palermo si metterebbe alle spalle il periodo buio, restando così aggrappato al treno diretto per la Serie A. Un nuovo passo falso invece, oltre a rischiare di allontanare i siciliani dal duo di resta Empoli-Frosinone, metterebbe in seria discussione la panchina dello stesso Tedino oltre che la posizione del Ds Lupo.

La sensazione è che la gara di questo pomeriggio a Vercelli e il successivo impegno di martedì nel turno infrasettimanale al 'Barbera' contro l'Ascoli faranno da spartiacque in merito alla gestione tecnica e sportiva del Palermo.

Pro Vercelli-Palermo, le probabili formazioni

Tedino cambia ancora il Palermo dopo la 'rivoluzione' di Perugia. Rientrano dal 1' i big Nestorovski e Coronado, con il brasiliano (squalificato al 'Curi') avanzato sulla trequarti insieme a Trajkovski. In mediana Murawski la spunta su Chochev e Ghahoré, mentre a sinistra l'infortunato Aleesami sarà rimpiazzato da Rolando. In difesa Rajkovic sarà preferito a Dawidowicz, mentre tra i pali ci sarà ancora l'esperto Pomini. Grassadonia, imbattuto dopo il suo ritorno alla guida della Pro Vercelli (8 punti in quattro partite), perde Vives a centrocampo ma ritrova dopo la squalifica Castiglia, Bergamelli e Ghiglione. L'allenatore dei piemontesi si affiderà al collaudato 3-5-2, con il tandem Raicevic-Reginaldo di punta.

Le probabili formazioni (stadio 'Silvio Piola' ore 15):

Pro Vercelli (3-5-2): Pigliacelli; Gozzi, Bergamelli, Konatè; Ghiglione, Germano, Paghera, Castiglia, Mammarella; Raicevic, Reginaldo. All.: Grassadonia.

Palermo (3-4-2-1): Pomini; Bellusci, Struna, Rajkovic; Rispoli, Murawski, Jajalo, Rolando; Coronado, Trajkovski; Nestorovski. All.: Tedino.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)