Breaking News
  • Juventus, l'insostituibile Matuidi: i numeri di un 'crollo'
    © Getty Images

Juventus, l'insostituibile Matuidi: i numeri di un 'crollo'

Il francese è l'arma in più dei bianconeri: senza di lui la squadra di Allegri va in difficoltà

JUVENTUS MATUIDI / Contro il Tottenham le difficoltà a centrocampo per la Juventus sono state palesi: dopo l'uno-due iniziale di Higuain, i bianconeri hanno iniziato a sbandare, incapaci di fare filtro a centrocampo per contrastare le folate degli 'Spurs'. Impossibile non pensare all'assenza di Matuidi - oltre ad un modulo (il 4-2-3-1) che non ha risposto alle attese. Per il francese oltre alla prestazione Champions di martedì, parlano i numeri: senza di lui è tutta un'altra Juventus. 

Già perché se in campionato il ruolino di marcia dice 62 punti in 24 partite con una media di 2,6 punti a gara, il rendimento senza l'ex Paris Saint-Germain 'crolla' in maniera vertiginosa.

Sono 11 le gare che il centrocampista non ha iniziato dal primo minuto tra Serie A e Champions League: il ruolino di marcia non è da corazzata con 7 vittorie, tre pareggi (tutti in Champions, compreso l'ultimo con il Tottenham) e una sconfitta (in campionato contro la Juventus). In totale nelle undici gare disputate senza Matuidi, la media punti è stata di 2,2, quasi mezzo punto in meno della Juve con il francese. Statistiche che dimostrano quanto il 30enne di Tolosa sia in questo momento imprescindibile per Allegri. Ed allora per la squadra bianconera non resta che attendere il recupero dal problema fisico e il ritorno in campo di Matuidi che probabilmente arriverà a marzo. Giusto in tempo per la sfida di ritorno contro il Tottenham e per lo sprint finale di una stagione che i bianconeri si augurano sia ancora una volta vincente. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)