Breaking News
  • Real Madrid-Psg, Al Khelaifi 'blinda' Emery e Neymar
    © Getty Images

Real Madrid-Psg, Al Khelaifi 'blinda' Emery e Neymar

Il patron dei parigini non contesta le scelte del tecnico e allontana le voci di mercato sul brasiliano

REAL MADRID PSG AL KHELAIFI EMERY NEYMAR / Alla nuova prova di maturità in Champions League, Psg respinto ancora una volta con perdite. Non è stato un massacro come l'1-6 di Barcellona dello scorso anno, ma l'1-3 incassato nel finale dal Real Madrid lascia comunque degli interrogativi sulla effettiva consistenza della corazzata parigina. Sul banco degli imputati le scelte di formazione e a gara in corso di Unai Emery, ma il patron Al Khelaifi non contesta l'operato del tecnico.

"L'allenatore è il padrone sul terreno di gioco - ha dichiarato a 'Foot Mercato' - E' lui che deve fare delle scelte, io lo supporto sempre. Certo, tenere Thiago Silva in panchina è stata una scelta forte, ma non posso oppormi".

Allo stesso modo, in tema di mercato, lo sceicco ha allontanato le voci riguardanti Neymar e il suo possibile addio in favore dell'avversario di ieri sera. "Neymar non andrà al Real Madrid a giugno - ha spiegato ai microfoni di 'BeIn Sports' - Resterà con noi al 100%". Due prese di posizione importanti, per confermare l'attuale progetto. Ma servirà la grande rimonta tra tre settimane al Parco dei Principi per spazzare via tutte le ombre e non mandare in archivio un'altra stagione deludente dal punto di vista delle ambizioni europee.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)