Breaking News
  • Calciomercato Inter, c'è l'ombra di Raiola e Mourinho su Icardi
    © Getty Images

Calciomercato Inter, c'è l'ombra di Raiola e Mourinho su Icardi

Il noto agente si è proposto come intermediario per il suo trasferimento al Manchester United

CALCIOMERCATO INTER / Ci siamo: l'Inter ha avviato i primi contatti per il rinnovo di Mauro Icardi. Come si legge questa mattina in edicola sulle pagine del 'Corriere dello Sport', Piero Ausilio e Wanda Nara hanno avuto una prima chiacchierata sull'argomento e, nella giornata di venerdì, l'intero entourage del capitano nerazzurro (Wanda Nara, Ulisse Savini e Pino Letterio) si riunirà per concordare una strategia comune.

L'Inter offre un nuovo stipendio base da 6,5 milioni di euro con ricchi bonus (personali e di squadra), ma vuole eliminare totalmente la clausola rescissoria da 110 milioni di euro valida solo per l'estero dal 1° al 15 luglio.

Wanda Nara, per il suo Icardi, parte da una richiesta d'ingaggio di 8 milioni di euro annui di parte fissa in caso di eliminazione della clausola oppure di 7 milioni annui di parte fissa con la conferma della clausola, alzata però fino ad una cifra compresa tra i 150 ed i 200 milioni. Sulla tipologia e sull'entità dei bonus non mancano i dettagli da limare.

Anche in caso di fumata bianca sul rinnovo del contratto, sarebbe sbagliato dare per scontata la permanenza di Icardi a Milano. Mino Raiola, infatti, vuole portare il capitano dell'Inter al Manchester United e ha contattato in prima persona Icardi sostenendo di avere in mano un'offerta dei 'Red Devils' per il giocatore e di essere pronto a mettere in piedi il suo trasferimento in Inghilterra. Icardi non ha chiuso la porta (ma ha ribadito di voler continuare ad essere assistito da Wanda Nara). Il suo entourage, nel frattempo, avrebbe già aperto altri fronti, in particolare Real Madrid e Paris Saint-Germain.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)