Breaking News
  • Calciomercato Inter, Brozovic 'rompe' coi tifosi: valore in picchiata
    © Getty Images

Calciomercato Inter, Brozovic 'rompe' coi tifosi: valore in picchiata

Il centrocampista croato è stato bersagliato dai fischi all'uscita dal campo col Bologna e lui ha risposto con un applauso ironico

CALCIOMERCATO INTER BROZOVIC / Chi sale e chi scende in casa Inter: la partita di campionato contro il Bologna ha consacrato il talento del giovane Karamoh, match winner per i nerazzurri con un bel gol dalla distanza. Chi, invece, è sprofondato è il suo compagno di squadra Brozovic: sostituito al minuto 58 per lasciar spazio al nuovo arrivato sul calciomercato invernale Rafinha, il centrocampista croato è stato bersagliato dai fischi dei tifosi allo stadio, ai quali lui ha risposto in maniera ironica e provocatoria con un applauso.

Nel post partita, l'allenatore Spalletti ha stigmatizzato il suo atteggiamento: "L'allenatore e la società devono fare regole precise e riconoscibili e chi sbaglia si autoesclude. Non perché io lo punisco ma perché lui non sta dentro questi regolamenti. Anche lui, magari un po' nervosetto, non ha voluto mancare di rispetto.

Comunque chi va fuori le regole si autoesclude, non lo punisco io".

Calciomercato Inter, ecco quanto vale oggi Brozovic

In diciassette presenze stagionali in campionato (solo tre le partite giocate per intero), Marcelo Brozovic ha messo a segno 3 gol (2 col Benevento a ottobre e l'altro col Cagliari a novembre) e realizzato 3 assist (collezionando anche 4 ammonizioni). A gennaio, il nome del centrocampista ex Dinamo Zagabria (arrivato nel 2015 a Milano per circa 8 milioni) è stato tra i protagonisti dei tanti rumours sul calciomercato Inter in uscita: dalla Spagna (Siviglia e Valencia) all'Inghilterra (Everton su tutte) passando per la suggestione Sampdoria in Italia, sono tante le società che si sono accostate al giocatore senza però sferrare l'assalto decisivo.

In vista dell'estate, nei giorni scorsi è emersa la pista Watford: con la famiglia Pozzo potrebbe essere intavolata un'operazione più grande che vedrebbe approdare a Milano Seko Fofana dell'Udinese (Udinese e Watford sono entrambe di proprietà della famiglia Pozzo). Quel che è certo. però, è che la valutazione di Brozovic si è assestata su una cifra molto inferiore a quelle che erano le aspettative dell'Inter: ad oggi, infatti, il valore del giocatore è pari ad una cifra compresa tra i 12 ed i 15 milioni di euro.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)