Breaking News
  • Torino-Udinese, Mazzarri: "Belotti titolare. Ljajic? Costretto a certe scelte"
    © Getty Images

Torino-Udinese, Mazzarri: "Belotti titolare. Ljajic? Costretto a certe scelte"

Il tecnico granata ha parlato in conferenza stampa

TORINO UDINESE MAZZARRI / Conferenza stampa per Walter Mazzarri prima della gara contro l'Udinese: il tecnico del Torino ha analizzato gli argomenti principali in casa granata. Si parte dagli avversari: "Con Oddo hanno ottenuto tantissimi punti, quindi non sarà facile. Il pareggio con la Sampdoria per me vuole dire tanto: un allenatore arrivato da quattro settimane considera la prestazione della propria squadra in funzione anche della condizione e della resa degli avversari. Il discorso può essere ripetuto per domani: sono curioso di vedere se i miei ragazzi sapranno dare continuità all'ultima prestazione.

A parte Napoli e Juventus, l'Udinese è la squadra che ha fatto più punti nelle ultime giornate, per cui non sarà facile.

LJAJIC - "Ljajic? Sabato scorso, a parte un cambio voluto, sono stato di fatto costretto a fare le mie scelte. Niang ci ha dato una grande mano, correndo tantissimo e sacrificandosi per il gruppo: ad inizio ripresa era stanco e l'ho fatto rifiatare, per inserire un giocatore che potesse darci una mano dal punto di vista atletico perchè più fresco come Belotti".

BELOTTI E NIANG - "Belotti potrebbe partire dall'inizio, vediamo dopo l'ultimo allenamento di oggi. Niang diffidato? Questi aspetti non devono condizionare i giocatori, perchè quando scendono in campo devono dare sempre il massimo, pensando al fatto che la gara in corso è sempre la più importante".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)