Breaking News
  • Inter, D'Ambrosio tuona: "Uscite falsità, il gruppo è unito!"
    © Getty Images

Inter, D'Ambrosio tuona: "Uscite falsità, il gruppo è unito!"

Il terzino nerazzurro: "Icardi? La sua assenza sarebbe pesante, ma Eder l'ha già sostituito in modo egregio"

INTER D'AMBROSIO / A 'Premium Sport' Danilo D'Ambrosio ha respinto le voci che sostengono che lo spogliatoio dell'Inter sia diviso: "Sono uscite delle cose non vere ma il gruppo è compatto, siamo tutti dei bravi ragazzi, forse fin troppo bravi. Tutti queste cose che sono uscite sui giornali o in tv hanno unito ancora di più il gruppo: per noi, per la società e per il mister conta solo raggiungere il nostro obiettivo. La squadra è sempre sotto pressione - ha sottolineato il terzino nerazzurro - Lo era anche prima quando stava in testa alla classifica, quando tutti ci dicevano che giocavamo male.

Ma queste cose sono normali quando si gioca in un grande club, si è attaccati da tutti ma siamo addestrati anche per questo. Stiamo attraversando un momento difficile,  però se a inizio del campionato ci avessero detto che a questo punto della stagione saremmo stati a un punto dalla terza in classifica, tutti sarebbero stati contenti - ha aggiunto - E’ inutile guardare indietro a quello che avremmo potuto fare, dobbiamo solo rimboccarci le maniche e riprenderci il terzo posto che fino a poche settimane fa era nostro".

ICARDI - "Sarebbe pesante un'altra gara senza Icardi? Mauro è il nostro capitano e il bomber della squadre e sarebbe un'assenza pesante. Ma Eder l’ha già sostituito in modo egregio, trovando anche il gol. Domenica faremo di tutto per battere il Bologna a prescindere dalle statistiche. Non dobbiamo abbatterci, dobbiamo credere di più nelle nostre qualità: questo periodo negativo è ormai alle spalle".

RAFINHA - "Ci può dare una grande mano perché ha delle qualità sopra la media. E’ molto tecnico ma il calcio in Italia è anche fisico e tattico. Si è integrato al meglio nella squadra e ha capito subito quali sono le priorità"

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)