Breaking News
  • Roma, Alisson ha le idee chiare: "Arrivare tra le prime tre. Zoff? Una leggenda"
    © Getty Images

Roma, Alisson ha le idee chiare: "Arrivare tra le prime tre. Zoff? Una leggenda"

Il portiere brasiliano ha parlato del momento e degli obiettivi della squadra e personali

ROMA ALISSON CHAMPIONS ZOFF BRASILE MONDIALE - Una stagione, per il momento, da incorniciare per Alisson Becker. Al primo anno da titolare, dopo aver passato quello precedente alle spalle di Szczesny, il portiere della Roma sta dimostrando tutto il suo valore: "Paragone con Zoff? Non l'ho visto giocare, ma mi fa piacere esser paragonato ad una leggenda come lui - le sue parole a 'Sky Sport' - Posso sempre fare qualcosa in più, questo è il mio pensiero. Lavoro al centro sportivo tutti i giorni insieme al mio preparatore, che mi sta aiutando tantissimo. Il calcio italiano mi ha migliorato, mi ha aiutato a capire il calcio da un punto di vista tattico, il che mi aiuta molto anche in Nazionale".

La squadra di Di Francesco, con la vittoria di Verona, è uscita da un momento difficile: "Non abbiamo lasciato che la crisi entrasse dentro lo spogliatoio. Dovevamo solo stare tranquilli. Le avversarie sono forti, l'Inter è in difficoltà, ma ha una grande rosa e un allenatore bravissimo. La Lazio è pericolosa davanti, ha grandi calciatori. Noi dobbiamo pensare soltanto al nostro lavoro per arrivare fra i primi tre e qualificarci alla prossima Champions League".

Infine, impossibile non parlare del Mondiale che Alisson disputerà da numero 1 del Brasile: "Con Tite è cambiato tutto, anche il nostro atteggiamento in campo. Lo spogliatoio è molto compatto e questo è il punto forte della squadra. Oltre, chiaramente, ai talenti di Neymar e Coutinho. Sarà difficile, c'è tanta competizione ma noi andremo in Russia per vincere".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)