Breaking News
  • Bologna-Fiorentina, Donadoni: "In casa poco brillanti"
    © Getty Images

Bologna-Fiorentina, Donadoni: "In casa poco brillanti"

Il tecnico rossoblu' deluso per la sconfitta

BOLOGNA FIORENTINA DONADONI / Bologna ancora sconfitto tra le mura amiche, questa volta contro la Fiorentina. Il tecnico rossoblu' Roberto Donadoni è molto rammaricato. "Ci è mancata concretezza - ha dichiarato a 'Premium Sport' - Gare come quella di oggi non vanno perse, serve fare qualcosa in più in fase offensiva. Siamo stati troppo prevedibili e abbiamo avuto poca personalità. C'è rammarico per aver sciupato occasioni e per non essere stati brillanti nel concedere il raddoppio alla Fiorentina. Dobbiamo invertire la rotta.

Modulo? La scelta dipende dal lavoro in settimana, mettere insieme Destro e Palacio è sicuramente una soluzione. Per la prossima gara dovremo tirare fuori qualcosa in più per tornare a fare punti. In casa a volte non riusciamo a esprimerci, quando i risultati non vengono diventa poi tutto più difficile. Ma dobbiamo essere bravi a scrollarci la negatività di dosso. Inter prossimo avversario in crisi? Dobbiamo pensare a noi e fare la nostra partita. Serve un salto di qualità mentale, abbiamo le capacità per mettere in difficoltà anche avversari più forti".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)