Breaking News
  • Udinese-Milan, Gattuso: "Ingenui, ma cresceremo"
    © Getty Images

Udinese-Milan, Gattuso: "Ingenui, ma cresceremo"

Il tecnico rossonero rammaricato per il pari ma felice per la prestazione

UDINESE MILAN GATTUSO / Milan che non riesce a centrare la quarta vittoria consecutiva, nonostante fosse andato subito in vantaggio. Nella ripresa, è arrivato il pareggio dell'Udinese. Il tecnico rossonero Gennaro Gattuso commenta così: "C'è rammarico, abbiamo fatto una delle migliori prestazioni stagionali - ha dichiarato a 'Premium Sport' - E' da un po' che stiamo giocando bene, ci manca spesso il colpo del ko per chiudere le partite. Dispiace per il pareggio, ma abbiamo una squadra giovane e possono succedere episodi di inesperienza. Mi tengo la prestazione che è stata all'altezza, pareggiare con l'Udinese ci sta. Ma le altre squadre corrono, dobbiamo continuare su questa strada.

Roma non è stata costruita in un giorno, ci vuole del tempo. L'espulsione di Calabria? Ingenuità, non cattiveria. Impareremo, l'esperienza servirà. Calabria aveva fatto una buona partita prima di essere cacciato dal campo. Andrè Silva ha fatto una buonissima partita, può fare anche di più. Le qualità che ha si vedono. A lui serve più cattiveria nel senso della malizia sottoporta. Sono contento comunque dell'atteggiamento di tutti, mi piace la voglia e la veemenza che ci stanno mettendo. Non dobbiamo lasciare niente al caso, i risultati arriveranno. Kalinic invece di Cutrone? Volevo un attacco alla profondità meno frenetico e più ragionato. Milan sporco e cattivo? La squadra mi somiglia, non sono perfetto ma sono un bell'uomo...".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)